Quantcast

I reati nella rete: un convegno per parlare di qualità della vita nell’era dell’web

GROSSETO – “Reati nella @rete e rischio sociale”. È il titolo dell’incontro voluto dall’Associazione Libera Opinione e che si svolgerà oggi alle ore 17.00 nella Sala delle Contrattazioni della Camera di Commercio di Grosseto.

Lo scopo del convegno è quello di approfondire l’uso delle comunicazioni informatiche quale fenomeno del cambiamento nelle attività sociali, migliorativo nella qualità delle relazioni e nel contesto delle informazioni, ma anche possibile fonte di abuso e di reati.

I lavori intendono approfondire la conoscenza delle tecniche comunicative della rete e degli usi conseguenti, oltre al contesto giuridico nel quale le notizie, le immagini e le informazioni dovrebbero contenersi nel non sfociare nell’abuso e nel reato, nonché analizzarne i fenomeni sociali e attitudinali generabili nella comunità.

I lavori del convegno saranno relazionati da Marco Gasparri direttore Studio Kalimero esperto web e social marketing; Giuseppe Nicosia avvocato Circolo Giuristi Telematici; Umberto Paioletti psicologo – psicoterapeuta e moderati dal giornalista Franco Fazzi.

 

Commenti