Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gassmann, De Sica, Cristicchi. Presentato il cartellone della stagione teatrale

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – Un cartellone con 19 spettacoli che coinvolgerà i due teatri cittadini spaziando dalla prosa al balletto, passando per la musica. La stagione teatrale 2014-15 apre il sipario e come consuetudine risulta sempre molto gradita e attesa, come testimonia la presentazione ufficiale, ogni anno decisamente gremita di appassionati. Alessandro Gassmann, Christian De Sica, Anna Galiena, Marina Massironi, Alessandro Bergonzoni, Ottavia Piccolo, Umberto Orsini, Anna Maria Guarnieri, Ivana Monti, Caterina Murino, Simone Cristicchi, Mario Perrotta, Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Filippo Timi, sono alcuni dei protagonisti principali della stagione firmata dal Comune di Grosseto e dalla Fondazione Toscana Spettacolo.

«E’ nostra premura confezionare un cartellone che possa venire incontro ai gusti raffinati del pubblico affezionato – spiega il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi -, ma che al tempo stesso riesca a solleticare la curiosità di chi non è proprio avvezzo alle platee. Crediamo nella funzione ricreativa ed educativa del teatro». «Il percorso intrapreso dal teatro in città è ormai tracciato e la vera sfida è mantenersi ai livelli a cui siamo arrivati. Per questo – spiega l’assessore comunale alla Cultura, Giovanna Stellini – ogni anno il nostro impegno è mirato a rispondere alle aspettative di un pubblico esigente, in grado di scegliere le offerte più allettanti in un panorama ricco di grandi spettacoli. Comune e Fondazione Toscana Spettacolo lavorano a questo e si preparano durante tutto l’anno per proprorre un cartellone ricco e variegato, che spazia dai classici della drammaturgia al teatro contemporaneo e che non trascura la musica e il balletto». «La Fondazione Toscana Spettacolo e l’amministrazione comunale di Grosseto hanno lavorato ancora una volta in stretta sintonia per offrire una importante selezione della migliore proposta teatrale nazionale – osserva Alessandro Manganelli, vicepresidente della Fondazione -. Sui palcoscenici degli Industri e del Moderno passeranno, infatti, attori tra i più importanti e significativi del teatro italiano, artisti che metteranno la propria arte e bravura al servizio del pubblico di Grosseto».

Questo il programma completo della stagione teatrale:

Venerdì 6 novembre 2014 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 NESSI di e con Alessandro Bergonzoni regia Alessandro Bergonzoni e Riccardo Rodolfi

Mercoledì 19 novembre 2014. TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 W VERDI con Giulia Paris, Alessandro Orlando, Alessandro Torrielli, Federico Veratti; produzione balletto Milano

Fuori abbonamento sabato 22 novembre 2014 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21.30 MARTA SUI TUBI – concerto giovani live!

Giovedì 27 novembre 2014 TEATRO MODERNO, ore 21 TRES di Juan Carlos Rubio con Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli, Sergio Muniz; regia Chiara Noschese

Giovedì 11 dicembre 2014 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 7 MINUTI di Stefano Massini con Ottavia Piccolo; regia Alessandro Gassmann

Martedì 16 dicembre 2014 TEATRO MODERNO, ore 21 CINECITTÀ con Christian De Sica e Daniela Terreri, Daniele Antonini e Alessio Schiavo

Mercoledì 14 gennaio 2015 TEATRO MODERNO LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA di Tennessee Williams con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni; regia Arturo Cirillo

Venerdì 23 e sabato 24 gennaio 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 IL GIUOCO DELLE PARTI di Luigi Pirandello con Umberto Orsini; regia Roberto Valerio

Giovedì 29 gennaio 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 GISELLE coreografia, drammaturgia e regia Eugenio Scigliano; musica Adolphe Adam

Martedì 3 febbraio 2015 TEATRO MODERNO, ore 21 RIII – RICCARDO TERZO di William Shakespeare con Alessandro Gassmann e Manrico Gammarota, Mauro Marino, Marta Richeldi, Giacomo Rosselli, Marco Cavicchioli, Sabrina Knaflitz, Sergio Meogrossi, Emanuele Maria Basso; regia Alessandro Gassmann

Mercoledì 11 febbraio 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 SINFONIA D’AUTUNNO di Ingmar Bergman con Anna Maria Guarnieri, Valeria Milillo, Danilo Nigrelli, Silvia Salvatori; regia Gabriele Lavia

Mercoledì 25 febbraio 2015 TEATRO MODERNO, ore 21 IL DON GIOVANNI (vivere è un abuso, mai un diritto) con Filippo Timi e Umberto Petranca, Alexandre Styker, Marina Rocco, Elena Lietti, Lucia Mascino, Roberto Laureri, Matteo De Blasio, Fulvio Accogli; regia Filippo Timi

Venerdì 6 marzo 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 DOPPIO SOGNO (Eyes wide shut) con Ivana Monti, Caterina Murino, Giorgio Lupano, Rosario Coppolino; regia Giancarlo Marinelli

Venerdì 13 marzo 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 SULLA FELICITÀ coreografia e direzione artistica Giorgio Rossi; autori e interpreti Mariella Celia, Eleonora Chicchini, Olimpia Fortuni, Gennaro Iauro, Silvia Mai, Francesco Manenti, Daria Menichetti, Fabio Pagano, Sveva Scognamiglio, Valerio Sirna, Cinzia Sità, Cecilia Ventriglia

Giovedì 19 e sabato 20 marzo 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 ENEIDE KRYPTON (un nuovo canto), Teatro studio Krypton con Giancarlo Cauteruccio; regia Giancarlo Cauteruccio

Martedì 24 marzo 2015 TEATRO MODERNO, ore 21 SIGNORI IN CARROZZA! di Andrej Longo con Chiara Noschese, Giovanni Esposito, Ernesto Lama, Paolo Sassanelli; regia Paolo Sassanelli

Fuori abbonamento martedì 31 marzo 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 MAGAZZINO 18 (l’esodo di italiani cancellati dalla storia) di e con Simone Cristicchi

Martedì 14 aprile 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 UN BÈS – ANTONIO LIGABUE di Mario Perrotta

Fuori abbonamento mercoledì 15 aprile 2015 TEATRO DEGLI INDUSTRI, ore 21 PITÙR di Mario Perrotta con Mario Perrotta, Micaela casalboni, Paola Roscioli, Lorenzo Ansaloni, Alessandro Mor, Fany Duret, Anais Nicolas, Marco Michel

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.