Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Porto Santo Stefano prende il via il primo corso sub per non udenti

PORTO SANTO STEFANO – Inizierà il primo ottobre a Porto Santo Stefano un corso subacqueo completamente gratuito destinato a persone non udenti ed organizzato dal personale esperto dell’a.s.d. Free Dolphin, un’associazione di Anguillara Sabazia (Roma) con il patrocinio del Comune di Monte Argentario. Le lezioni si terranno per un massimo di 30 persone che al termine – il 30 giugno del 2015 – saranno abilitate alle immersioni fino ad una profondità massima di 18 metri.

“Sott’acqua poSSIamo”, è il nome dell’iniziativa dalla grande valenza sociale destinata a giovani e meno giovani di età compresa tra i 18 ed i 65 anni che vogliono fare sport anche per superare i disagi che inevitabilmente comporta il loro handicap. Nell’acqua, sia delle piscine che del mare, c’è il silenzio più assoluto, né è possibile emettere alcun suono. Spariscono così le differenze tra udenti e non udenti e questi ultimi riescono a prendere maggiore fiducia nelle loro potenzialità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.