Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Truffa da 250 milioni di euro: in carcere un follonichese coinvolto nell’affare Rotschild

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – Dovrà scontare quasi tre anni per aver contribuito a mettere in piedi la truffa Rotschild, quella del Madoff della Maremma, una truffa da 250 milioni di euro in cui hanno perso i proprio soldi migliaia di persone in tutta Italia, 300 delle quali solo in provincia di Grosseto. In pratica i quattro truffatori, vantando legami con la società svizzera, proponevano ai clienti investimenti particolarmente vantaggiosi, di fatto però i soldi sparivano nel nulla.

L’uomo, 60 anni, residente a Follonica, ha già scontato 10 mesi di custodia cautelare ed è stato condannato per “Associazione per delinquere a carattere transnazionale finalizzata a esercizio abusivo dell’attività finanziaria”, reato commesso nel periodo 2002 – 2012 in Italia, Svizzera e Montenegro. Per questo motivo è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Follonica visto che deve finire di scontare 2 anni e 11 mesi in regime di semilibertà. L’uomo, infatti, lavora, e dunque la mattina gli sarà concesso di uscire dal carcere.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.