Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tasse, a Santa Fiora «le famiglie risparmiano grazie alle scelte del comune»

Più informazioni su

SANTA FIORA – “I numeri non mentono: le famiglie di Santa Fiora risparmieranno centinaia di euro, grazie alla scelta del Comune di abbassare le tasse intervenendo su tutte le voci fiscali”. Il capogruppo di maggioranza Luciano Luciani, dati alla mano, intende porre fine alle “speculazioni politiche – spiega Luciani – di chi cerca di distorcere la realtà sul tema delle imposte comunali”.

“Abbiamo ridotto tutte le voci fiscali – dichiara Luciano Luciani – Le tasse applicate dal Comune di Santa Fiora sono le più basse tra quelle degli 8 comuni dell’Unione e dell’intero territorio amiatino. E sono tra le più contenute della provincia, insieme a Capalbio, Monterotondo e Civitella Paganico.

“La concretezza e l’oggettività dei numeri rendono chiara – conclude Luciano Luciani – la reale portata economica della nostra manovra. Una famiglia media di Santa Fiora può risparmiare circa 400 euro rispetto al 2012. Un piccolo schema aiuterà tutti a comprendere bene”.

IRPEF – addizionale comunale

Anno 2012

Imposta

Anno 2014

imposta

Risparmio

Famiglie con reddito di 28.000 euro

€ 224,00

55,00

169,00

.

TASI azzerata sull’abitazione principale (2014)

Esempio su un’abitazione prima casa con rendita catastale di 400 euro*

Imposta minima al 2,50 per mille = 168 euro

A Santa Fiora imposta = 0

Risparmio

168 euro

  • sulle altre abitazioni aliquota minima

.

IMU aliquota ferma al 9.0

Esempio su altri immobili con rendita catastale di 400 euro*

Imposta al 9,60 per mille = 645,12 euro

A Santa Fiora imposta 9 per mille= 604,80 euro

Risparmio

40,32 euro

.

IMU su immbolie concesso a parenti di 1° grado a 6.0

Esempio su immobile concesso a parenti 1° grado con rendita catastale di 400 euro*

Imposta al 9,60 per mille = 645,12 euro

A Santa Fiora imposta 6,0 per mille= 403,20, euro

Risparmio

241,92 euro

.

E’ applicata l’esenzione del pagamento IMU per la prima casa, eccetto quelle di lusso. E sono inoltre ridotte le aliquote per gli immobili in cui hanno sede le attività produttive.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.