Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vivere il territorio: gli eventi per la promozione e la scoperta delle Riserve naturali dell’Amiata

Più informazioni su

CASTELL’AZZARA – Parte il ciclo di eventi per la promozione e la scoperta del sistema delle Riserve naturali dell’Amiata, primo appuntamento sabato 27 settembre, a partire dalle 9 e 30, nella Riserva naturale del Monte Penna.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Castell’Azzara, nasce da un’idea di Fabio Tascone dell’agriturismo Il Cornacchino di Castell’Azzara, ed è organizzata con il supporto istituzionale e tecnico dell’Ufficio aree protette della Provincia di Grosseto, l’Unione dei Comuni montani Amiata grossetana, i tecnici ambientali che collaborano con l’Ente, le guide ambientali escursionistiche di Amiata Toscana Guide Ambientali e Carla Pau Gae.

La giornata, completamente gratuita, si rivolge agli amanti del turismo naturalistico e a tutti gli operatori turistici locali offrendo l’opportunità di scoprire la Riserva del Monte Penna e il territorio circostante come luogo di condivisione e partecipazione.

Le guide ambientali accompagneranno i presenti alla scoperta dei sentieri della Riserva del Monte Penna, della Grotta del Sasso Colato e della Galleria mineraria del Cornacchino. Saranno affiancati dai tecnici ambientali e da esperti che illustreranno le peculiarità della flora e della fauna del territorio, alla luce dei nuovi studi e progetti nel campo dell’ornitologia, della botanica e della zoologia, che interessano la Riserva e il resto del comune di Castell’Azzara.

Il programma prevede la sosta alla sorgente del Monte Penna con pranzo al sacco e dopo la visita alle gallerie del Cornacchino. Il pomeriggio sarà dedicato a riflessioni sulla valorizzazione del sistema delle riserve amiatine nella prospettiva di un miglioramento ambientale e turistico, efficace e funzionale allo sviluppo del territorio. A fine dibattito sarà offerta una degustazione di prodotti locali. Per il rientro a Castell’Azzara sarà a disposizione un servizio navetta.

 

INFO: Per chi fosse interessato a partecipare ricordiamo che è gradita la prenotazione

0564 951582 info@cornacchino.it

Per pernottamenti e alloggi consultare il sito www.castellazzaraonline.it/cat/ospitalita/ ospitalita-dove-dormire

Su prenotazione l’escursione di sabato 26 settembre potrà essere replicata a cavallo domenica 27 settembre utilizzando i cavalli dell’agriturismo il Cornacchino, con pic nic conclusivo alla grotta. Passeggiata a cavallo e pic nic 70 euro.

Per prenotare la cena il 26 o il 27 settembre: www.castellazzaraonline.it/cat/ospitalita/ospitalita-dove-mangiare/

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.