Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asilo nido: ecco i buoni servizio per i bambini nelle strutture private

Più informazioni su

GROSSETO – E’ stato pubblicato il bando per partecipare all’assegnazione dei “buoni servizio” per una tariffa scontata nei nidi privati autorizzati (bambini da 3 a 36 mesi). I fondi sono quelli provenienti dalla Regione Toscana nell’ambito dei progetti di conciliazione della vita familiare con quella lavorativa e per ridurre le disparità di genere.

La domanda, con allegata fotocopia della dichiarazione Isee relativa ai redditi 2013 e copia del documento di identità, dovrà essere presentata entro e non oltre le 17.30 del prossimo 7 ottobre 2014. L’invio può avvenire per posta entro i termini stabiliti ai Servizi Educativi del Comune di Grosseto in via Saffi, 17/c o via PEC a comune.grosseto@postacert.toscana.it.

Soggetti ammessi a presentarla sono donne residenti in Toscana, madri di bambini in età utile per la frequenza, in lista di attesa per i servizi comunali, iscritti per l’anno educativo 2014/2015 presso un asilo nido privato autorizzato ed accreditato, che non beneficino di altri rimborsi e sovvenzioni. Dovranno presentare una dichiarazione Isee 2013 non superiore a 36mila euro. Se la domanda verrà accettata si potrà avere diritto ad un buono servizio fino ad un massimo di 250 euro al mese da settembre 2014 fino a luglio 2015, secondo i criteri e le modalità di assegnazione previste nell’avviso pubblico.

Avviso e domanda sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ente all’indirizzo: web.comune.grosseto.it/comune/index.php?id=356.

 

 

 

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.