Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ambiente e sostenibilità, Barocci «Un incontro per parlarne con il “nobel” Ercolini»

Più informazioni su

GROSSETO – Difesa dell’ambiente, sostenibilità, cambiamenti climatici. Sono questi i temi che Rossano Ercolini, unico italiano a ricevere il premio internazionale Goldman, il “nobel” per la difesa dell’Ambiente, affronterà venerdì prossimo, alle 16.30, presso la sala Pegaso, in piazza Dante a Grosseto.

«In questa regione e provincia – afferma Roberto Barocci (nella foto), uno degli organizzatori – si chiedono i finanziamenti statali per concedere i contributi per i frequenti danni da disastri climatici, ma al contempo si sceglie di incenerire i rifiuti, trasformandoli in gas micidiali e climalteranti. Ercolini propone altre soluzioni. In questa provincia ci si vanta di perseguire l’obiettivo dell’efficienza ed economicità delle scelte, ma tutti noi registriamo da anni la crescita dei costi del servizio rifiuti, tra i più elevati in Italia».

«Ercolini ci parlerà di come i comuni virtuosi riducono i costi e le tasse ai cittadini – prosegue ancora Barocci -. Tutti in Italia parlano di contrastare la disoccupazione, ma al contempo si scelgono le tecniche proposte dagli amici, che sono le soluzioni meno efficaci in termini di occupazione. Ercolini propone le soluzioni che rispondono all’interesse pubblico». Ad organizzare l’incontro sono il Forum Cittadini del mondo R.Amarugi, Attac Italia e Forum Ambientalista.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.