Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: Cocolos fa esperienza, Giorgetti vince per la terza volta di fila

Più informazioni su

GROSSETO – Settembre di fuoco per la Fight Gym Grosseto che riaperti i corsi e la palestra di via della Repubblica si è vista immediatamente lanciata in grandi impegni. Subito l’organizzazione di una manifestazione con la Nazionale italiana contro quella svedese a Marina di Grosseto. Manifestazione che vedeva l’inserimento in azzurro del pugile grossetano di residenza Paul Constantin Cocolos e potuta portare a termine grazie al coinvolgimento del Comune di Grosseto con l’entusiasmo del Vicesindaco Paolo Borghi e dell’assessore Luca Ceccarelli e l’apporto del centro commerciale naturale e la Pro Loco di Marina di Grosseto. Organizzazione premiata da un’affluenza record di pubblico che nell’occasione ha raggiunto la località balneare maremmana da ogni parte d’Italia per assistere alla grande boxe olimpica. Gradita la presenza fra il pubblico dei dirigenti dell’Ascom Grossetana quali il direttore Paolo Coli ed il vicepresidente Alessandro Andreini, con cui è iniziato un dialogo per proporre nelle piazze maremmane lo sport del pugilato dalle antiche tradizioni in maremma.

Trascorsa appena una settimana la gloriosa società di pugilato grossetana si porta in trasferta a Padova con il suo alfiere Paul Constantin Cocolos per affrontare il campione d’Italia Davide Festosi. Incontro maschio e intenso durante tutte e tre le riprese che vedono il prevalere per un soffio del campione italiano, ma che comunque rappresentano una crescita per il giovane talento di Raffaele D’Amico. Nella solita riunione il peso medio Simone Giorgetti si afferma con eleganza e tecnica sul pari peso piemontese Federico Catania Monte. Terza vittoria consecutiva per questo splendido atleta della compagine di Amedeo Raffi.

Gli impegni per la Fight Gym Grosseto sono ancora molteplici poichè sta preparando ben quattro pugili iscritti per i regionali junior e youth che si terranno a fine mese mentre il 10 di ottobre la palestra di Raffaele D’Amico guiderà una rappresentativa regionale in Moldavia dove sarà coinvolta nel Torneo “Coppa del Primo Ministro” dove saranno presenti pugili di ben sei nazioni e di cui faranno sicuramente parte Paul Constantin Cocolos e Simone Giorgetti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.