Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pd vara la nuova segreteria. Ecco tutti i nomi che lavoreranno con Ariganello

Più informazioni su

FOLLONICA – Sono quattro i membri che affiancheranno il neo segretario del Partito democratico di Follonica. Le scelte di Gesuè Ariganello, come aveva già anticipato l’indomani della sua elezione avvenuta lo scorso 6 settembre, sono arrivate nel giro di due settimane ed oggi sono state ufficializzate. La segretaria sarà composta da Stefano Vermigli, che si occuperà più specificatamente di lavoro e rapporti con i sindacati, Katia Lolini, che avrà la responsabilità per la sanità e il sociale, Cinzia Tacconi, che seguirà i settori della scuola, dell’istruzione e delle attività produttive, e Elisabetta Sabatini che si occuperà dell’ambiente.

«A questa segreteria snella e subito operativa – spiega Ariganello – si affiancheranno nelle prossime settimane un paio di giovani, in modo da dare spazio alle iniziative e alle idee che le nuove generazioni hanno da dare. Sarà inoltre un modo per far crescere questi ragazzi nell’intento di costruire una nuova classe dirigente».

«Il nostro impegno sarà quello di collaborare con l’amministrazione sui temi locali, in modo da dare un indirizzo politico alle scelte non sempre facili che l’amministrazione dovrà prendere nei prossimi mesi, e parallelamente cercare di occuparsi dei temi di area vasta quali, il futuro del golfo, il rapporto fra industrie e ambiente, le nuove scelte in tema di riforma del lavoro e della scuola, la gestione dei problemi ambientali, dai rifiuti ai gessi rossi, in modo da dare una visione ad ampio raggio sul futuro del nostro territorio».

«Cercheremo quindi di essere attivi sul fronte politico sia stando vicino all’amministrazione sia facendo squadra con i nostri vicini, ridando forza politica all’assemblea degli iscritti e aprendo ai cittadini. cercheremo di fare squadra per poter contare di più nelle scelte strategiche del nostro territorio, in modo da dare risposte sempre più vicine ai bisogni dei cittadini».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.