Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela: Lelagain in testa al campionato nazionale X-35 in attesa del gran finale

Più informazioni su

SCARLINO – Condizioni meteo ottimali quelle riservate ieri dal Golfo di Follonica per la giornata d’esordio del Campionato Nazionale X-35. Complici un bel vento di Scirocco teso sui 15-17 nodi di intensità e l’attenta cabina di regia del Comitato di Regata presieduto da Carlo Giuliano Tosi è stato possibile svolgere regolarmente e in tempi rapidi tutte e tre le prove in programma. Con un 1-1-2, Lelagain di Alessandro Solerio con Branko Brcin alla tattica si è subito portato in testa alla classifica provvisoria con due punti di margine su Ave Maria di Malilli Balbo, tattico Francesco Cruciani, che si è aggiudicato l’ultima prova dopo aver concluso al quarto posto nei primi due bastoni. Segue a un solo punto dal terzo Spirit of Nerina di Paolo Sena (5-2-3). Altre tre regate in programma alla vigilia dell’epilogo, completata la quinta entrerà lo scarto che potrebbe rimescolare le carte.

Infine domani, giornata decisiva con le ultime prove della serie, il Club Nautico Scarlino e la flotta italiana X-35 affiancata da Bodino Eng aderiranno alla prima edizione del Bart’s Bash, evento organizzato su scala mondiale dalla “Andrew Simpson Sailing Foundation” in memoria del velista inglese scomparso lo scorso maggio 2013.
Il Campionato Nazionale X-35 è organizzato dal Club Nautico Scarlino in collaborazione con Marina di Scarlino, partner dell’evento la Camera di Commercio di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.