Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Casottino Agip, Pd «Degrado in pieno centro, così si promuove il turismo»

MONTE ARGENTARIO – «Lo stato di degrado e di abbandono dell’ex casottino dell’Agip a Porto Santo Stefano, per il quale sono già stati spesi diversi soldi pubblici, è il simbolo dell’immobilismo e dell’incapacità di questa amministrazione». A parlare è la segreteria del Pd di Monte Argentario «L’edificio, che si trova non nella periferia del paese bensì nella parte più viva del centro urbano dove ogni giorno viene allestito anche un mercatino, è ormai in questo stato da mesi. E pensare che l’amministrazione aveva avuto la brillante idea di spostarci l’ufficio turistico, scelta da noi fortemente contestata perché mancano sia gli spazi di sosta sia gli ambienti interni idonei per svolgere una normale attività di promozione turistica».

«Per tutto il periodo estivo, invece, i turisti, che qui dovevano fermarsi per chiedere informazioni, hanno avuto la possibilità di ammirare lo stabile fatiscente che dovrebbe far vergognare i nostri amministratori – prosegue il Pd argentarino -. Ma chi è il responsabile di questa situazione? Per quale motivo l’edificio è in questo stato? Chiediamo dunque al sindaco di fare chiarezza sullo stato del casottino dell’Agip e di dare maggiore peso e considerazione alla promozione del turismo che in quest’ultimo anno è stato completamente abbandonato proprio come lo stabile in questione».

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.