Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo, Gran Premio Aldobrandeschi: Raffaelli anticipa tutti sul traguardo

Più informazioni su

GROSSETO – Si è corso ieri pomeriggio, nell’ambito delle festività paesane, il XIV° Gran Premio “Umberto Aldobrandeschi”, organizzato dal Gruppo sportivo Maremma in collaborazione con Acsi settore Ciclismo Grosseto. La gara si è svolta in un percorso in linea di circa 60 km, che una volta trasferiti ad andatura controllata fino in località Cerro Sughero ha preso il via ufficiale. Da qui la gara è transitata per Capannelle dove ha inizio la prima salita intorno al 5% per Batignano e scendendo per Roselle, ha svoltato per Bottegone, immettendosi nella vecchi Aurelia. Poco dopo abbandonata la vecchia Aurelia si è transitato da Aiali e tornati a Roselle, percorrendo la strada Laghi si è giunti a Stiacciole, qui la strada porta alla seconda salita, quella di Marruccheti, intorno al 4%, poi proseguendo nella strada piena di curve e saliscendi si è giunti a Pieve Vecchia dove subito dopo inizia la salita finale di quasi 3 km intorno al 6% per Campagnatico con l’arrivo in piazza Dante.

Un’unica partenza intorno alle 15.50 ha visto al via 57 atleti di tutte le categorie. Subito forte l’andatura fin dalla prima salita per Batignano, dove qualche atleta ha perso subito contatto con la gara. Il gruppo allungato si ricompatterà lungo la strada che porta a Roselle. Qualche tentativo di fuga di tre uomini, nel tratto di strada pianeggiante tra Bottegone e la strada provinciale Laghi prende il largo, ma giunti nei pressi della salita dei Marrucheti verrà annullato. Anche la seconda salita verrà fatta a forte andatura tanto che il gruppo si assottiglierà ad una trentina di unità. Sarà pero il tratto nei saliscendi a favorire la fuga finale che porterà 4 attaccanti ad aggiudicarsi la vittoria finale, tra questi 3 atleti di categoria Senior, con Nicola Roggiolani del Team Saccarelli Alpin, Alessio Saccardi del CicloTeam S. Ginese e Sergio Ceccarelli del Gc Tondi Sport, più un Gentlemen, ovvero il campione Italiano di cronoscalata Uisp Marcello Raffaelli della Cicli Puccinelli. Sarà proprio quest’ultimo che sul traguardo in piazza Dante anticiperà Sergio Ceccarelli che vincerà però tra i Senior. Nel frattempo nel gruppo inseguitore sono usciti, Francesco Roselli dell’Infinty Cycling e Davide Lombardi del Lenzi Bike Team che giungendo quinto al traguardo vincerà in categoria Junior. Nella volata del gruppo regolata da Alessandro Griselli del Gs Baglini Centralkimica, Giovanni Ciambrello dell’Ad Airola si aggiudicherà la vittoria in categoria Veterani, mentre nei Supergentlemen sarà di Crosa Claudio del Gc Quinto al Mare.

Ordine di arrivo:
Cat. Junior Lombardi Davide (Team lenzi Bike) su Giuntoli Diego Alexander (Cicli Puccinelli) e Nucera Giovanni (Gs Cicli Gaudenzi)
Cat. Senior Ceccarelli Sergio (Gc Tondi Sport) su Saccardi Alessio (Ciclo Team S. Ginese) e Roggiolani Nicola (Team Saccarelli Alpin)
Cat. Veterani Ciambrello Giovanni (Ad Airola) su Baglini Fausto (Gs Cicli Baglini Centralkimica) e Pallotta Antonello (Asd Bolsena Forum)
Cat. Gentlemen Raffaelli Marcello (Cicli Puccinelli) su Griselli Alessandro (Cicli Puccinelli) e Barbagli Claudio (Asd Ciclistica Senese)
Cat. Supergentlemen Crosa Claudio (Gc Quinto al Mare) su Bartalucci Fabio (Team Nord Est Edil Mark) e Scarano Giovanni (Asd Red White)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.