Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza stradale: a Follonica al via i lavori su via Litoranea e via Santini

Più informazioni su

FOLLONICA – Ieri la Giunta follonichese ha approvato il progetto per la fornitura e posa in opera di due attraversamenti pedonali rialzati lungo via Litoranea e via Santini.

“La viabilità di via Litoranea e via Santini – dice il vicesindaco Andrea Pecorini – è stata interessata, particolarmente negli ultimi anni, da incidenti stradali, anche gravi. Questo ci ha spinto a studiare soluzioni per mettere in sicurezza questa via centrale che, per la sua ampiezza, il doppio senso e le moltissime traverse, è diventata rischiosa. Abbiamo così deciso, dopo analisi dell’ufficio Lavori Pubblici e Polizia Municipale, di realizzare due interventi di moderazione del traffico per salvaguardare i pedoni, che si realizzeranno a breve con il posizionamento di altrettanti attraversamenti rialzati in gomma, in corrispondenza dell’incrocio tra via Litoranea /via Santini con via Donizetti e via Rossini, che sono risultati essere i punti di criticità maggiore” .

L’importo previsto è di poco più di 28.000 euro, finanziati tramite economie di spesa. “Ci auguriamo che questo intervento possa aiutarci a risolvere il problema – continua Pecorini – che oggettivamente è divenuto molto rischioso, e facciamo comunque appello a tutti i cittadini affinchè siano rispettati i limiti, le strisce e tutti pedoni che attraversano la strada, con attenzione e coscienza, anche al di là di questi interventi di trafic calming che l’amministrazione sta mettendo in atto”.

Ma l’amministrazione non si vuol fermare a questo. “Stiamo studiando un progetto più ampio di sicurezza stradale – conclude il vicesindaco – che coinvolga le zone più critiche della città. L’ufficio sta già predisponendo, per esempio, un progetto per partecipare ad un bando regionale proprio dedicato alla sicurezza stradale che comporterà un intervento su tutta via Amendola, per un importo globale di 250.000 euro, con una possibilità di finanziamento pari al 50%, che ci auguriamo di ottenere. E la progettualità continuerà su altre zone di Follonica”.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.