Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo ‘digitale': l’assessore Ceccarelli nel gruppo di lavoro del ministero

Più informazioni su

GROSSETO – L’assessore al Turismo e all’Informatizzazione dell’Ente, Luca Ceccarelli, è stato scelto per far parte del progetto TDLAB, coordinato presso il Ministero dei beni e delle attività culturali e turistiche (Mibact). Tale progetto ha il compito di definire una strategia digitale per il turismo. Nello specifico Ceccarelli parteciperà ai lavori del gruppo “Sviluppo digitale” che promuoverà linee operative per la digitalizzazione degli operatori pubblici e privati del settore turistico, per favorirne una maggiore competitività.

“Ringrazio il Ministro Franceschini per questa opportunità di dare una mano – ha commentato l’assessore Ceccarelli – in un clima collaborativo e orientato alla valutazione di proposte concrete per dare nuovo respiro a quella che rappresenta davvero la nostra attività economica di eccellenza”.

Saranno infatti numerose le prosposte di legge e di progetti che verranno affrontati a partire dalle riunioni del gruppo già questa settimana (la prima è il 17 settembre): dalla digitalizzazione dell’industria turistica attraverso interventi come la “tax credit” a favore di chi investe in innovazione, passando per agevolazioni nel credito e nell’apertura di nuove imprese, fino all’Anagrafe nazionale del Turismo, di cui si parla da tempo. Altro obiettivo quello della diffusione delle competenze digitali attraverso la formazione e il conseguente incontro tra scuola e lavoro. Infine si affronteranno anche i temi legati alla creazione di un ecosistema digitale della cultura (servizi e poli culturali digitali, potenziamento delle infrastrutture immateriali) e della mobilità turistica, a partire dalle infrastrutture strategiche insieme alle regioni e al ministero competente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.