Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raduno dei 40enni: si ritrovano a cena i nati nel 1974. Una sera sull’onda dei ricordi foto

Più informazioni su

BRACCAGNI – Era il 1974, l’Italia votava per il divorzio, nasceva “Il Giornale” di Indro Montanelli, in Stati Uniti veniva venduto l’Altair il primo pc di successo, nel mondo cadevano due dittature, quella portoghese e quella dei generali in Grecia, mentre in Usa si dimetteva Nixon in seguito allo scandalo Watergate, ma fu anche l’anno delle stragi: quella di piazza La Loggia e quella dell’Italicus. Nascevano Etan Cohen, Robbie Williams, Kate Moss, Penelope Cruz, Alanis Morrisette, Vincenzo Montella; carmen Consoli, Leonardo Di Caprio e Alessandro Del Piero.

Ma nasceva anche un gruppo di persone, dei ragazzi (in queste occasioni siamo tutti ragazzi) che 40 anni dopo si sono ritrovati per festeggiare il traguardo raggiunto, per fare un bilancio di vita, ritrovarsi, guardare negli occhi e nel volto degli altri i propri cambiamenti.

Una ruga in più, un capello bianco, figli, compagni, tanta esperienza e la voglia di rivedersi e raccontarsi. Si sono voluti incontrare a cena gli ex bambini nati nel 1974 e che avevano frequentato assieme la scuola elementare di Braccagni. Due classi, ragazzi e ragazze, che hanno scelto, per questa sorta di mini “raduno” l’agriturismo il Pino di Scarlino, di proprietà una di loro. Una cena sull’onda dei ricordi, ma anche dello scherzo, come se, pur una volta, l’età adulta e la maturità fossero lasciate ad altri. A tavola solo bambini, quelli nati nel 1974.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.