Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

LiberaMente: uno spettacolo Gospel e uno teatrale con protagonisti i detenuti di Massa Marittima

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Due eventi realizzati con la partecipazione dei detenuti del carcere, a Massa Marittima il 19 ed il 21 settembre. Si tratta di una rappresentazione teatrale ad ingresso libero dal titolo “LiberaMente” in programma per il 19 settembre alle 17 presso la Biblioteca Comunale “G.Badii”, realizzata dall’associazione Sobborghi di Siena con la partecipazione dei detenuti del carcere di Massa Marittima e lo spettacolo “Leopold Gospel Choir”, diretto da Rossano Gasperini, previsto per domenica 21 settembre alle 16 presso l’istituto penitenziario di viale Martiri della Niccioleta. Quest’ultima iniziativa è realizzata grazie al progetto PRO.M.A.R. (modello affettivo – rieducativo) per il sostegno e la cura dei legami familiari dei detenuti, curato dal carcere di Massa Marittima e dall’U.E.P.E di Siena.

Il progetto ha lo scopo di evitare fenomeni di disgregazione nelle famiglie dei detenuti a causa del periodo di carcerazione, nella convinzione, data dall’esperienza, che proprio i legami familiari costituiscano la giusta spinta al cambiamento.Lo spettacolo“Leopold Gospel Choir” sarà arricchito da una mostra di arte pittorica realizzata dai detenuti e sarà aperto al pubblico, con una libera offerta tesa ad una raccolta fondi in aiuto del progetto e degli obiettivi che questo si pone: creazione di gruppi di sostegno psicologico per detenuti e famiglie, realizzazione di uno spazio dedicato agli incontri tra genitori e figli ed altro.Per partecipare al concerto è necessario prenotarsi entro il 18.09.2014 mediante inoltro dei dati anagrafici a cc.massamarittima@giustizia.it o al fax 0566/905691. Infine il 4 Ottobre 2014 alle 10, presso il carcere di Massa Marittima si terrà ilconcerto “I vecchi ricordi”conbuffet realizzato dai detenuti con l’aiuto dell’Ufficio Pastorale Caritas Piombino – Massa Marittima e con attività animate dalla condotta Slow Food del Monteregio. Il buffet sarà riservato ai detenuti e ai loro familiari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.