Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Isole minori: confronto sul tema della scuola. A Roma anche l’intervento del sindaco Ortelli

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – E’ convocato per domani mercoledì 17 settembre a Roma il Direttivo dell’ANCIM, l’associazione nazionale che riunisce i Comuni delle isole minori. Particolare attenzione sarà rivolta da sindaci e amministratori al delicato tema della scuola e della istruzione scolastica nelle isole minori. A tenere la relazione sul tema sarà il sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli. Proprio al Giglio, infatti, si era tenuta nel maggio scorso una protesta delle famiglie degli alunni perché venisse garantito il mantenimento delle condizioni minime di insegnamento degli anni precedenti nelle scuole primaria e secondaria del Comune.

Poi la protesta era rientrata perchè era stato ricostituito l’organico di fatto dello scorso anno. Ancora una volta l’amministrazione comunale era intervenuta a garantire il livello di istruzione dei propri ragazzi ed aveva ottenuto il risultato auspicato. «Ma il problema rimarrà aperto anche per gli anni futuri – ha sottolineato Ortelli – e pertanto l’intervento dell’ANCIM potrà rappresentare la voce delle isole in un possibile tentativo di istituzionalizzare con una legge le risorse per le isole che da tutti sono riconosciute come territori difficili dove la discontinuità territoriale è il vero cancro da combattere». Oltre a ciò il direttivo si occuperà anche di altri temi che da tempo vengono proposti all’attenzione del Governo nazionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.