Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inaugurato questa mattina il parco giochi di via Einaudi «Sistemeremo tutti i giardini» foto

di Barbara Farnetani —

GROSSETO – È completamente rinnovato il parco giochi di via Einaudi, in Gorarella, nuovi giochi e nuovi percorsi sotto i pini. L’inaugurazione, alla presenza dei bambini della molte scuole vicine, è avvenuta questa mattina, ad opera del sindaco, Emilio Bonifazi e dell’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Monaci. Oltre 200 metri quadri di area verde attrezzata, con un piccolo periscopio, scivoli, strutture per arrampicarsi in sicurezza casette di legno e altalene.

«Abbiamo scelto di fare questa inaugurazione durante la ricreazione proprio per coinvolgere i bambini, che saranno i fruitori del parco – ha detto il sindaco Bonifazi -. uno dei problemi di questo parco era che tendeva ad allagarsi e quindi questi lavori erano quantomai necessari».

«Stiamo effettuando una manutenzione su tutti i parchi cittadini – gli fa eco Giuseppe Monaci – migliorando i giardini e creando giochi e eprcorsi anche per bambini e ragazzi disabili, sempre utilizzando il lavoro di ditte locali».

Il sindaco ha approfittato dell’occasione per visitare le scuole dirette da Barbara Rosini che si trovano perlopiù nei dintorni del parco. «Gli istituti – ha ricordato il sindaco – questa estate sono stati rimbiancati da 200 genitori che si sono rimboccati le maniche in un momento di difficoltà, in cui i soldi scarseggiano, tutto fatto senza recriminare».

Il dirigente scolastico ha poi precisato «Approfitteremo di questa struttura così vicina a tutte le classi, anche perché riappropriarsi degli spazi comuni significa anche mantenerli in buono state e creare un deterrente contro gli atti di vandalismo.

Il parco verrà controllato e tenuto in ordine dai “nonni volontari” che già svolgono la stessa opera, una sorta di vigilanza ambientale, in altre strutture simili in città. Al termine dell’inaugurazione i bambini hanno fatto merenda con i prodottia chilometro zero offerti dal Latte Maremma.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.