Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey: Follonica presenta Mario Rodriguez. «Possiamo migliorare ancora»

di Lorenzo Falconi —

FOLLONICA – L’arrivo del difensore argentino Mario Rodriguez accende la fantasia di Follonica che punta a ritornare “Hockey City”. Gli antichi fasti sono raggiungibili solo con voli pindarici, ma è fuori dubbio che in questi ultimi anni la società del golfo si è messa duramente alla prova, cercando, un passo alla volta, di migliorare i propri risultati. Già, migliorare. Proprio questa è la parola d’ordine che tutti nell’ambiente azzurro pronunciano, perché non si tratta di puntare un obiettivo finale nell’arco di una stagione, ma di tracciare un percorso, il più possibile condiviso, che vada nella direzione di un progetto in grado di comprendere anche i giovani. Al momento attuale però, l’arrivo di Rodriguez rappresenta, almeno sulla carta, un mezzo capolavoro messo in piedi dalla società del presidente Pagnini che ha bruciato la concorrenza muovendosi abilmente e anticipando le mosse degli avversari con il direttore sportivo Simone Pantani. «La trattativa è durata una decina di giorni – spiega il diesse follonichese -, ma non ci sono stati particolari ostacoli perché le parti volevano entrambe la stessa cosa. Mario aveva tante richieste anche da altre squadre europee, ma alla fine ha scelto Follonica, come noi abbiamo scelto lui. In estate avevo la casella di posta elettronica sommersa da richieste di giocatori spagnoli e portoghesi interessati al nostro progetto, anche solo per venire in prova. Questo ci fa capire come sia ambita una piazza come Follonica».

La presentazione di Mario Rodriguez è avvenuta la Camping Il Veliero che da questa stagione è uno dei nuovi sponsor della squadra. Il difensore argentino, forte fisicamente dall’alto dei suoi 192 cemtimetri si è dichiarato in buona forma atletica, anche se il meccanismo già rodato della squadra di Polverini deve essere ancora un po’ assimilato. «Sono contento di essere qua e di lavorare con questi nuovi compagni, stiamo facendo bene – osserva l’argentino -, conosco il campionato italiano perché questo è il mio terzo anno qua e se escludiamo Forte dei Marmi e Breganze che hanno qualcosa in più, dal 3° all’8° posto ci siamo anche noi, pronti a lottare alla pari contro le altre». In tre anni Rodriguez ha cambiato tre casacche, ma con Follonica la cosa potrebbe cambiare: «Il luogo ideale per giocare a Hockey – spiega il difensore argentino – e poi tutti conoscono la storia e il passato glorioso di questa società». Soddisfatto del nuovo arrivo anche il tecnico Franco Polverini che anche quest’anno darà il suo contributo come giocatore di movimento: «Mario è un giocatore di grande personalità, per questo è un ottimo acquisto sia in pista che dentro lo spogliatoio – precisa il tecnico – ci aspettiamo di compiere un salto di qualità che ci consenta di migliorare ciò che abbiamo fatto nelle stagioni passate. Siamo andati sempre in crescendo, salendo gradino dopo gradino e in questa stagione non ci vogliamo fermare».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.