Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disabilità, 136 prenotazioni: è successo per l’edizione 2014 di “Mare per tutti”

Più informazioni su

GROSSETO – E’ stata nuovamente un successo l’iniziativa “Mare per Tutti”. La stagione 2014 si è chiusa con ben 136 prenotazioni presso i 28 operatori balneari aderenti (numero senza precedenti); un dato di affluenza superiore anche a quello del 2013 e ottenuto nonostante un luglio metereologicamente difficile (numerose le richieste annullate) che ha frenato una tendenza che era stata già capace di triplicare le prenotazioni arrivate a giugno, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

“Sono estremamente soddisfatta di questo risultato – ha commentato l’assessore alle Politiche sociali, Antonella Goretti – che conferma non solo la bontà di questa iniziativa di civilta organizzata grazie all’impegno di tanti operatori ma anche la sua efficacia dal punto di vista turistico. Credo davvero – ha commentato – che, in presenza di un tempo magari un po’ più clemente nel 2015, i numeri di questa iniziativa potrebbero riservarci delle grandi sorprese in termini di presenze”.

“Mare per Tutti” va avanti ormai da quasi 15 anni, mettendo i disabili, provenienti non solo da Grosseto e dal resto della Toscana ma da tutta Italia (alcune decine anche quest’anno provenienti da Trentino, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Umbria, Lazio e Campania), in condizione di vivere delle vacanze serene. E questo semplicemente compilando un modulo reperibile sul sito del Comune, allegando le certificazioni sanitarie e inviando o portando il tutto all’ufficio comunale Urp per H in Corso Carducci. Le persone con invalidità possono fruire gratuitamente di una settimana di soggiorno sulle spiagge di decine di stabilimenti balneari distribuiti tra le località di Marina di Grosseto e Principina a Mare. Ad ogni turista viene assegnata una postazione dotata di ombrellone e di due lettini (o sdraio), posta vicino a un camminamento in grado di garantire un facile accesso al mare. Ciascuna persona ammessa può inoltre avvalersi dell’aiuto di uno o due accompagnatori.

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.