Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Studio Enterprise: la novità del baby musical stimola la fantasia dei più piccoli

Più informazioni su

GROSSETO – Immaginazione, fantasia, creatività. Sono questi gli elementi fondamentali che lo Studio Enterprise mette a disposizione in ogni lezione dedicata ai più piccoli. Quest’anno la parte junior della scuola di teatro e doppiaggio diretta da Alessandro Serafini, presenta la novità del Baby Musical, con l’intento di far nascere la passione per questa straordinaria disciplina artistica anche tra i più giovani. Il corso preparerà i più piccoli ad affrontare il palcoscenico, tramite lo studio della tecnica nelle discipline di danza, canto e recitazione. La scuola grossetana fornirà quindi l’opportunità di scoprire i musical più importanti, attraverso lo studio dei personaggi, le ambientazioni, il linguaggio, le canzoni e le coreografie. Una recitazione globale in cui i bambini, sotto l’attenta guida di Deborah Tornesi, impareranno le tecniche, ma tireranno fuori anche il loro stile e la loro creatività. L’esperienza dello Studio Enterprise nel lavoro con i più piccoli, deriva proprio da un’attività pluriennale, portata avanti, con ottimi risultati, da Deborah Tornesi nei corsi di teatro.

Sarà lei, infatti, ad occuparsi delle lezioni che svilupperanno il gioco educativo attraverso un percorso formativo dove corpo, voce, musica e spazio, diventano le modalità di scoperta delle potenzialità artistiche e creative del bambino. Uno strumento molto utile per i più piccoli, in grado di sviluppare le capacità di relazionarsi con gli altri e con se stessi. Al Baby Musical e al teatro si affianca, come consuetudine, il doppiaggio che tante soddisfazioni ha regalato negli ultimi anni alla scuola grossetana, creando un vero e proprio marchio di fabbrica per gli allievi usciti dallo Studio Enterprise e convocati dai mostri sacri del mestiere con l’intento di effettuare turni professionali per cartoni animati, telefilm, serie tv e film poi usciti nelle sale cinematografiche. Tra questi, si sono inseriti con estremo profitto anche i più giovani. Gli esempi di Chiara Lippi, Martina Cornacchia e Giulia Meola, tutte doppiatrici giovanissime, testimoniano il grande lavoro professionale svolto presso lo Studio Enterprise che punta, come ogni anno, a migliorare i risultati ottenuti sul campo. Le iscrizioni per partecipare ai corsi sono aperte, ma sono a numero chiuso con posti limitati. Per informazioni è possibile contattare i recapiti telefonici 348-1529948 oppure 328-6623801.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.