Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo: mattina da incubo. Alberi caduti e allagamenti. Incidente con tre auto previsioni foto

GROSSETO – Situazione critica in provincia di Grosseto per il maltempo che da questa mattina sta interessando soprattutto la zona nord della Maremma e il capoluogo.

Decine gli interventi dei vigili del fuoco e centralino preso d’assalto. In questo momento le squadre del comando provinciale sono impegnate a Grosseto per rimuovere un grosso pino che è caduto e che ha di fatto bloccato l’ingresso del Pronto soccorso del Misericordia.

Tanti i rami caduti nella zona dell’ospedale e molti che sono ancora pericolanti. Fuori città nella zona delle Sante Marie un albero è caduto sulla rete elettrica ed è rimasto in equilibrio precario. Il contatto tra l’albero e i fili sta generando una serie di scariche elettriche.

A Chessa, sulla Scansanese, tre auto sono rimaste coinvolte in un incidente, favorito molto probabilmente dalle condizioni meteo avverse.

Allagamenti si sono registrati un po’ in tutta la città e a Istia d’Ombrone: tra questi anche nella zona dela scuola materna del Sacro Cuore a causa, forse, delle fogne intasate. Sempre nel centro della città, in via Amendola, un fulmine ha colpito un albero e lo ha fatto cadere.

Disagi e difficoltà anche nel resto della provincia: a Grilli nel comune di Gavorrano una tromba d’aria, così l’hanno descritta i residenti, ha abbattuto cinque alberi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.