Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Formazione: nuovo corso per commercio e somministrazione di alimenti e bevande

Più informazioni su

GROSSETO – Sono aperte le iscrizioni al prossimo corso di formazione obbligatorio per il commercio e la somministrazione di alimenti e bevande (ex Rec) organizzato dall’Ascom Confcommercio di Grosseto che prenderà il via lunedì 22 settembre.

Il corso, riconosciuto dalla Provincia, ha natura abilitante in quanto costituisce, ai sensi della normativa vigente, uno dei requisiti necessari per aprire un’attività nel settore, che sia un bar o un ristorante, una panetteria, una pizzeria o un negozio di frutta e verdura.

Ascom Confcommercio offre dunque l’opportunità di entrare in modo professionale nel mondo del “food and beverage”, un settore sempre più ambito, mettendo a disposizione degli interessati un percorso formativo di 90 ore che accompagnerà i partecipanti fino alla nascita della nuova impresa.

Le lezioni serviranno a fornire nozioni fondamentali per chi vuole intraprendere questo tipo di attività, in materia di igiene e sicurezza, normative, gestione del luogo di lavoro, avviamento alla gestione finanziaria ed amministrativa e fiscale dell’esercizio commerciale.

L’associazione, durante il corso, fornirà anche un servizio di tutoring individuale di supporto per la delicata fase di start-up, dall’analisi del posizionamento competitivo dell’impresa, individuazione del segmento di mercato di riferimento e della location, alla redazione di un vero e proprio business plan.

Tutti coloro che sono interessati a partecipare possono rivolgersi al servizio Formazione dell’Ascom in via Tevere 17 a Grosseto oppure telefonare allo 0564-417941.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.