Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eurovinil e Mabro: incontro in Comune per le aziende grossetane in crisi

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – Posti d’impiego e aziende da salvare. il tempo corre e le situazioni di Eurovinil e Mabro, pur diametralmente opposte, restano critiche. Per questo motivo, domani mattina, sono attesi incontri in Municipio per stabile eventuali strategie da applicare in futuro. Le situazioni sono ben note e l’impressione è che per l’Eurovinil ci sia poco da fare, al fronte di una decisione strategico-commerciale intrapresa dai vertici aziendali che, in pratica hanno scelto di smantellare una corposa parte operativa, con drastica riduzione dei posti di lavoro. Una decisione che dal punto di vista sindacale è anche difficile da trattare.

Diversa, invece, appare la situazione della Mabro, l’azienda di abbigliamento che da anni lotta contro una crisi che appare senza fine. C’è un commissario, Paolo Coscione, che si presenterà in Comune, in un incontro in cui sono convocati anche sindacati e Rsu. Un tavolo che in pratica replica quanto successo il 6 agosto nella sede di Confindustria, quando Coscione si presentò, ufficialmente, per la prima volta. A breve dovrebbe partire il bando per la vendita della fabbrica e l’interesse per l’azienda maremmana non sembra del tutto sfumato. Venerdì 12 settembre, alle 10, è attesa anche l’assemblea che si terrà alla Mabro, con Cgil, Cisl e Uil che comunicheranno alle vestaglie azzurre gli sviluppi di quanto accaduto nell’incontro con le istituzioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.