Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo: tuffo nel passato per Franceschini che prepara la mitica Eroica

Più informazioni su

GROSSETO – A ridosso della sessantesima vittoria stagionale, la squadra grossetana del Marathon Bike, festeggia un suo particolarissimo iscritto, ovvero Stefano Franceschini. L’atleta di Ribolla, infatti, il 5 ottobre prossimo parteciperà di diritto, per il secondo anno consecutivo, all’Eroica di Gaiole in Chianti. Sono solo 10 atleti selezionati tra le imprese Eroiche su gli oltre 5000, e uno di questi è appunto Stefano Franceschini. Si intende per impresa eroica, fare il percorso di 210 Km con i suoi 3700 metri di dislivello, con bici eroiche, in questo caso con una Dei del 1925 con giro ruota: massimo rapporto 50×24 e minimo 50×18. Un abbigliamento di lana e tanto sudore e perlopiù con una bici di oltre 20 chilogrammi, rendono bene l’idea di quando sia duro pedalare in queste condizioni in strade sterrate.

Fatta questa precisazione tecnica, Stefano è riuscito veramente ad immedesimarsi in tutto e per tutto nel ciclista dei primi anni del 900. Non solo dalla bici che lui stesso trovò tanto tempo fa in una discarica della zona, ma anche l’aspetto fisico con un “baffetto” che rievoca fedelmente i nostri avi. Stefano ormai è diventato un personaggio celebre nel mondo delle eroiche e non solo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.