Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Puzza di cadavere da un appartamento: i Vigili entrano dalla finestra e trovano il frigo rotto

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – Una puzza insopportabile. Un appartamento chiuso da troppi giorni. Una fuga di gas, o, peggio, un cadavere. Gli abitanti di un condominio nella zona della 167 ovest a Follonica, allarmati, hanno avvisato le forze dell’ordine e i Vigili del fuoco, che sono intervenuti sul posto con due mezzi.

Appurato che non si trattasse di una fuga di gas, e sentendo effettivamente un odore nauseante, i pompieri sono entrati con l’autoscala da una finestra. Una volta dentro l’odore si è intensificato, specie in cucina. Il frigo e il congelatore, pieno di carne e generi alimentari, si era rotto, ma gli inquilini, stranieri, erano tornati a casa per le vacanze e nessuno aveva provveduto a svuotarlo.

Gli inquilini sono risultati irrintracciabili, ma la Polizia municipale è riuscita ad avere un mazzo di chiavi e, con una ditta specializzata, si sta occupando dello smaltimento del cibo avariato.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.