Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elisa Cake Show: pasta di zucchero e cake design. Tutorial: il fiore lisanthus foto

Più informazioni su

Torna anche questa settimana, Elisa Cake show, la rubrica di Elisa Calvelli che ci insegna l’arte e i trucchi della pasta di zucchero.

Il tutoria di questa settimana porterà un tocco di classe e raffinatezza sulla vostra tavola. Quello che ci propone Elisa questa settimana è una decorazione per una torta adatta alle occasioni importanti, alle ricorrenze, ma anche al compleanno della mamma o di una collega.

Una torta raffinata, da mangiare con gli occhi prima ancora che con la bocca e che vi offrirà la possibilità di tenere la decorazione come ricordo della serata.

Il Tutorial: il fiore lisanthus

Occorrente:

colla alimentare
pennelli
penna serbatoio
colorante in pasta gel viola
colorante arancio
colorante in polvere verde
spray lucidante
cesoie
guttaperca (serve per rivestire i gambi dei fiori)
fil di ferro 22
fil di ferro 28
carta stagnola
pasta di zucchero bianca
colorante alimentare lilla avorio e giallo

Passo passo:

lisanthus_1_mod

Quello sopra è il materiale che vi servirà per la realizzazione del lisanthus, mentre la torta, ovviamente, potrete farla  a parte seguendo le istruzioni degli scorsi tutorial.

Con il  taglia pasta petalo realizzo 6 petali sulla pasta di zucchero viola.

lisanthus_2_mod

Con il mattarello vado a dare movimento ad ogni singolo petalo

Tre petali saranno più piccoli, tre petali cercherò di farli più grandi, sei saranno i petali totali

lisanthus_3_mod

Con uno stecchino vado a ricavare un bordino in ogni petalo

lisanthus_4_mod

Con la penna serbatoio inumidisco il lato del petalo, e ne attacco tre

Ne attacco altri tre più grandi

lisanthus_5_mod

Li metto ad asciugare nella stagnola, rigirata a cilindro

lisanthus_6_mod

Ritaglio alcuni pezzetti di filo di ferro, tutti di egual misura

Ricavo 4 palline piccole di pdz

Spennello con il colarante alimentare arancio

lisanthus_7_mod

Affino un pezzetto di pdz gialla

Lo ripiego su se stesso

Inserisco il pistillo nel fil di ferro più grosso come spessore

lisanthus_8_mod

Unisco il pistillo agli altri piccoli pistilli avvolgendo la guttaperca intorno

lisanthus_9_mod

Realizzo una pallina di pdz (pasta di zucchero) e vado ad allungarla alla sua estremità avvolgendola su se stessa

Adesso arrotolo la guttaperca sottile sottile

lisanthus_10_mod

La ritaglio in tanti pezzetti lunghi circa 5 cm

Li attacco vicino al bocciolo precedentemente inserito in un altro fil di ferro e con la guttaperca assemblo il tutto

lisanthus_11_mod

Inserisco il fil di ferro coi pistilli prima facendolo passare sui primi tre petali, poi sugli altri

Anche qui rivesto il tutto con guttaperca

lisanthus_12_mod

Assemblo boccioli al filo di ferro centrale sempre aiutandomi nell’unione con ala guttaperca, lucido col colorante spray trasparente e il nostro lisanthus è pronto!

lisanthus_13_mod

E dal 21 settembre ripartono i corsi di cake design a Grosseto: il laboratorio per bambini “pasticciando con mamma o papà” per bambini dai 3 anni e mezzo ai 5 anni e “Pasticciando” Per bambini dai 6 anni ai 9 anni. Con possibilità di effettuare un’unica lezione oppure una lezione a settimana per 4 settimane…

Se volete approfondire la conoscenza del cake design, chiedere qualche consiglio, partecipare ai corsi o “rubare” qualche piccola idea potete andare sulla pagina Facebook di Elisa Calvelli a questo LINK o telefonare al numero 347-6823767

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.