Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli studenti maremmani iniziano l’anno all’estero tra Parigi, Londra e Berlino

Più informazioni su

GROSSETO – Gli studenti del Liceo “Rosmini” di Grosseto iniziano in Europa il nuovo anno scolastico: il 7 settembre partiranno per Parigi, Berlino e Cambridge e il 14 per Barcellona. Sempre nell’ottica multiculturale che caratterizza i tre indirizzi di studio, Liceo Linguistico, Liceo delle Scienze Umane e Liceo Economico Sociale, il soggiorno studio diventa un’esperienza fondamentale per la formazione scolastica ma anche e soprattutto per la crescita personale. I ragazzi vivono in prima persona i luoghi, la lingua, la cultura, i sapori, i profumi del posto, imparano a confrontarsi e a spendere da subito le proprie conoscenze linguistiche.

 

A Parigi, a Berlino, a Cambridge e a Barcellona la mattina andranno a scuola e studieranno la lingua mentre il pomeriggio, con gli insegnanti accompagnatori, si dedicheranno alla scoperta delle città. Visiteranno i luoghi di interesse, musei, chiese e palazzi, e passeggeranno per le strade, per i mercati, ripercorrendo i passi di grandi personaggi e della gente comune che quotidianamente affolla queste grandi città. Da Cambridge a Londra il passo è breve ed ecco che, dopo circa 10 giorni di scuola e vita in famiglia, arriveranno nella capitale per vivere la magia di una città che è ancora oggi il centro della modernità europea. Studenti dai 14 ai 17 anni, provenienti da tutta la Provincia, iniziano così il loro anno scolastico.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.