Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si alza nella notte per controllare la figlia e si trova davanti 2 ladri «Siamo esasperati»

Più informazioni su

RISPESCIA – «Non ne possiamo più, non ci sentiamo sicuri neppure dentro le nostre case». Sono esasperati i cittadini di Rispescia, nel comune di Grosseto, dopo l’ennesimo tentativo di furto avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì.

L’uomo racconta poi cosa è successo: «Una signora di Rispescia si è alzata la notte, per controllare se la figlia piccola dormiva e si è trovata davanti due uomini. Erano le 2 di notte. I due sono fuggiti, ma la paura è stata tanta, specie con una bambina piccola in casa».

«Siamo esasperati – prosegue il nostro lettore – è da novembre che va avanti questa storia, ci sentiamo abbandonati e chiediamo più controlli».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.