Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Juniores Regionali: alla Nuova Grosseto non basta Galloni. Pari del Roselle

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – Partenza falsa per la Nuova Grosseto Barbanella che nella giornata iniziale del campionato regionale Juniores, incappa in una sconfitta interna. Il Cenaia firma il colpo sul sintetico di via Australia e si porta via l’intera posta in palio, andando ben oltre i propri meriti. Il ritorno in un campionato che per la società grossetana mancava dal 2003, coincide con un buon avvio dei ragazzi di mister Bernabini che però vengono sorpresi al 21′ da Barsacchi che infila Benocci. La replica della Nuova Grosseto è affidata, manco a dirlo, a Edoardo Galloni che al 28′ rimette subito le cose a posto con la rete del pareggio. L’uomo di punta della formazione di Bernabini, consente ai grossetani di mettere la freccia e di operare il sorpasso sul finire del primo tempo, quando al 42′ insacca la personale doppietta che vale il 2-1. Il primo tempo però, è contraddistinto anche dall’espulsione di Naso che lascia i padroni di casa in inferiorità numerica.

La partita, ben presto, sfugge di mano al direttore di gara. Il fischietto grossetano Lampedusa, scontenta i locali con la sua direzione, mentre il Cenaia resta compatto e pareggia dopo 5 minuti della ripresa con Bartolena. Al 67′ l’episodio che decide il match, perché Lampedusa accorda un calcio di rigore agli ospiti e lascia in 9 uomini la Nuova Grosseto che così perde anche Damiani. Dal dischetto Marabotti non sbaglia, consegnando ai suoi il controsorpasso. La squadra di Bernabini non demorde e, malgrado la doppia inferiorità numerica, prova a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Il Cenaia balla nella retroguardia, ma colpisce in contropiede, costringendo il portiere grossetano Alessio Benocci a due strepitosi salvataggi per tenere a galla i suoi. In pieno recupero però, arriva il 4-2 realizzato da Di Cocco che chiude definitivamente il match. Esordio migliore, invece, per l’altra maremmana al debutto assoluto nella categoria, vale a dire il Roselle. I termali strappano il pareggio a reti inviolate in trasferta contro l’Antignano Banditella.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.