Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cambio al vertice del Pd: Gesuè Ariganello è il nuovo segretario. «Subito a lavoro per la nuova provincia»

Più informazioni su

di Daniele Reali —

FOLLONICA – Passaggio di consegne nel Partito democratico di Follonica che ieri sera ha scelto come nuovo segretario dell’unione comunale Gesuè Ariganello, attuale capogruppo Pd in consiglio comunale, e già protagonista delle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco.

La scelta del nuovo segretario “dem” si è resa necessaria dopo che Mirjam Giorgieri, eletta alla guida del partito nell’ultimo congresso del novembre scorso, è stato prima eletta in consiglio comunale e poi nominata assessore dal neo sindaco Andrea Benini. Un doppio ruolo che, come già annunciato da tempo, ha portato alle dimissioni della Giorgieri e quindi alla necessità di individuare un nuovo segretario.

Ariganello è stato eletto all’unanimità dall’assemblea del partito, che ieri sera in occasione di questo passaggio importante, è stata molto partecipata.

«Sono soddisfatto di questo risultato – commenta Ariganello – soprattutto per la partecipazione dell’assemblea.  Adesso mi metterò subito a lavoro per costituire una segretaria “forte”. Nel giro di una settimana voglio renderla operativa. Voglio che sia un organo che rappresenti il partito e che lo possa unire ancora di più e che sia una voce importante di indirizzo politico».

Tra gli obiettivi quello di far partecipare di più gli iscritti alla vita del partito. «Vorrei – aggiunge Ariganello – che ci fosse più partecipazione e che si aprisse un dibattito con la città non soltanto sui temi locali, ma anche con uno sguardo più ampio a quello che succede intorno a noi».

Tra i primi impegni che attendono Ariganello le prossime scadenze elettorali per la provincia. «In questi giorni contatterò i sindaci dell’area nord: quello della provincia dei comuni è un passaggio importante per i nuovi assetti istituzionali del nostro territorio. Ho in mente anche di organizzare un incorro pubblico aperto a tutti i cittadini proprio per parlare della nuova provincia e spiegare a tutti come sarà il nuovo ente che nascerà a breve».

Il neo segretario intanto presenterà al gruppo consigliare del Pd e al sindaco le dimissioni per il ruolo di capogruppo, anche se dalle prime indicazioni arrivate, i “democratici” dovrebbero confermare la fiducia ad Ariganello anche per la rappresentanza tra i banchi del consiglio comunale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.