Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Saturnia Festival: domani il gran finale con la Filarmonica Ponchielli

Più informazioni su

SATURNIA – Giunge a conclusione nel migliore dei modi, sabato 6 Settembre (Saturnia Piazza Vittorio Veneto ore 21.15), il Saturnia Festival 2014. Un’edizione, quella di questo anno, caratterizzata da un’attenzione in costante crescita. Il pubblico – ogni concerto ha registrato il tutto esaurito – ha entusiasticamente decretato il successo di una formula oramai consolidata in cui alla grande qualità dei programmi e dei musicisti si associa la “leggerezza” delle sere di fine Estate. Ognuno dei nove concerti ha avuto come linea guida il repertorio classico presentato però nelle sue varie declinazioni e contaminazioni, di conseguenza tanto le introduzioni all’ascolto che i linguaggi musicali presentati e sovrapposti sono stati molto apprezzati sia dagli ascoltatori esperti che da chi non è abituale frequentatore delle sale da concerto.

Organizzata dalla Filarmonica Amilcare Ponchielli di Saturnia e dal Comune di Manciano, la rassegna concertistica è oramai divenuta un appuntamento tradizionale dell’estate Maremmana molto atteso da residenti e turisti.
“Sicuramente questa è l’edizione del Saturnia Festival che ha riscosso maggior apprezzamento e presenze di pubblico – dice l’Assessore alla Cultura del Comune di Manciano Giulio Detti – il giusto preludio per una decima rassegna con i fiocchi. Il lavoro di radicamento sul territorio, la formula itinerante su varie location del territorio comunale – e non solo – e la sapiente direzione artistica del Maestro Tonsini hanno contribuito in maniera decisiva alla crescita di questo importante festival. Adesso subito a lavoro sull’edizione 2015, che dovrà essere l’anno della definitiva consacrazione per uno degli appuntamenti di maggiore qualità dell’estate maremmana”.

Nove concerti, presentati nelle piazze di alcuni dei borghi più affascinanti della Maremma mancianese (e non solo), che godono del sostegno di importanti realtà del territorio così come del contributo di tanti appassionati che si prodigano per la riuscita della manifestazione.
La Banca di Saturnia e Costa d’Argento è da sempre partner della kermesse e sostiene ogni anno con piacere l’organizzazione dell’evento e la scuola di musica.

“Siamo soddisfatti dei risultati di pubblico sempre crescenti negli anni” – dichiara il Presidente della Banca Enrico Petrucci – In quanto Credito Cooperativo noi abbiamo il dovere di promuovere lo sviluppo non solo economico ma anche morale e culturale delle nostre comunità e la qualità del Saturnia Festival ci permette di perseguire questi obiettivi”

“E’ per noi un grande piacere sostenere il Saturnia Festival – aggiunge Licinio Garavaglia, General Manager di Terme di Saturnia SPA&Golf Resort – che rappresenta ormai da anni un appuntamento di alto livello musicale. Una grande opportunità di arricchimento per i nostri ospiti e per l’intero territorio, contesto di grandi bellezze naturali e dunque location ideale per l’evento”.

L’appuntamento, in attesa delle annunciate iniziative invernali e dell’Edizione del Decennale nel 2015, è quindi per Sabato sera a Saturnia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.