Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Grosseto un mese di eventi con il “Settembre grossetano” – TUTTO IL PROGRAMMA

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=mRSRIBzW78M&w=600]

di Barbara Farnetani

GROSSETO – La stagione degli eventi a Grosseto non è terminata con la fine di agosto, ma prosegue con il Settembre grossetano, una serie di appuntamenti culturali, sportivi e artistici che coinvolgeranno non solo la città e il suo centro storico, ma anche le frazioni. «Sono iniziative che mirano a sviluppare il turismo – afferma il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi – ma anche a coinvolgere la cittadinanza. Ci sono una serie di eventi concentrati nel fine settimana, in concomitanza con la pedonalizzazione del centro storico, eventi organizzati con gli sponsor o ancora la serata analcolica, che stiamo organizzando con il Coeso e che avrà un fine educativo oltre che di divertimento. Vogliamo che la città sappia che l’amministrazione ha fatto un programma organico, ricco, che mette insieme le attività culturali, artistiche, sociali, sportive e che fa si che ogni giorno ci sia un’iniziativa. Si tratta di eventi di differente carattere e genere, che abbiamo voluto presentare per far capire che l’amministrazione non è seduta. Proprio in un momento di grande difficoltà economica l’intervento del pubblico in questo momento è importante. Si tratta di un programma organico che coinvolge tutti gli assessorati».

Intanto al campo di atletica in questi tre giorni saranno presenti mille ragazzi per il XVII campionato nazionale di atletica leggera organizzato dal centro sportivo italiano, ragazzi che vengono da tutta Italia. «Dormiranno in alberghi e strutture ricettive come è già avvenuto per i 500 bambini che erano a Marina per la vela. Non possiamo più pensare che l’attività turistica si svolga più solo a luglio e agosto, perché il mare, il sole e la pineta non sono più una nostra prerogativa esclusiva, ci sono anche da altre parti e all’estero costano anche meno. Un posto come la Maremma, deve offrire possibilità di aggregazione per tutto l’anno. Bastano anche un gruppo di società sportive che scelgono la nostra terra per allenarsi. Certo poi ci vuole adeguata accoglienza, serve che gli alberghi abbiano i riscaldamenti per ospitare turisti in inverno. Anche per questo stiamo metanizzando Marina di Grosseto».

«Nel periodo estivo c’è stato un lavoro su Marina di Grosseto che ha coinvolto, tra gli altri, Centro commerciale naturale e Pro loco – afferma l’assessore Giovanna Stellini – io mi sono concentrata sul Cassero, Roselle e le frazioni. L’osservatorio astronomico. Ad Alberese il cinema in piazza e le iniziative all’ex cinema. Il Cassero che è stato dato in appalto e ha avuto il tutto esaurirò a tutti gli spettacoli. Abbiamo abbinato allo spettacolo del Pagante alla Cava, a cui sono intervenuti 400 ragazzi, il progetto Giovani sì e l’alcol test volontario all’uscita. La mostra sui romani di Alberese ha avuto un tale successo che abbiamo deciso di lasciarla ancora un po’ al museo, e solo a primavera si sposterà ad Alberese». «Il Comune – le fa eco Bonifazi – fa da animatore del territorio, questo nonostante abbiamo gli stessi adempimenti burocratici dei privati».

«Nell’ambito sociale faremo qualcosa di eclatante – annuncia l’assessore Antonella Goretti -. La serata analcolica: avremo un concerto importante in piazza Dante e il tutto è legato ad un progetto sociale che andrà avanti cinque anni. Non è il proibizionismo, e una serata analcolica per i giovani che comunque non possono bere». «Questa non è una città che sonnecchia, come crede qualcuno – puntualizza l’assessore Luca Ceccarelli – se il pubblico risponde c’è molto fa offrire. È un lavoro che dura tutto l’anno. D’estate più verso le località turistiche, in inverno più sul capoluogo e nell’entroterra. Anche grazie alla collaborazione delle Pro loco: ce ne sono in tutte le frazione, da poco ne è nata una a Batignano e presto ce ne sarà una anche a Braccagni. Avere un cartellone di eventi, questa estate, viste anche le condizioni meteo, ci ha dato modo di trattenere le persone sul territorio. Ora dobbiamo riconcentrarci sulla città facendo vivere il centro storico. A settembre ogni week end ci sarà qualcosa». La parola d’ordine sembra essere condivisione, sia all’interno della Giunta che con la città «Se i cittadini hanno idee e proposte fattibili se ne può parlare – conclude il sindaco – non vogliamo imporre nulla ai cittadini, ma condividere le nostre idee co i cittadini».

Ecco tutto il programma completo:

Eventi – Settembre 2014

venerdì 5 settembre – Centro storico, dalle 21
Silentia 2014 con musica classica, d’autore e jazz in chiasso degli Zuavi, piazza della Palma e piazza San Francesco. A cura dell’associazione Stop e dintorni.

sabato 6 settembre – Centro storico
Spettacoli circensi ‘Figli della luna’ e laboratorio scuola di circo. A cura dell’associazione Mantica.

5-7 settembre – stadio Zecchini
XVII campionato nazionale di atletica leggera. A cura del Centro sportivo italiano.

domenica 7 settembre – centro commerciale Aurelia antica-strada della Trappola, dalle 9
ciclismo: Campionato del mondo cronometro individuale Acsi. A cura di Marathon bike (iscrizioni www.teammarathonbike.it)

dal 9 al 14 settembre – Cassero senese
Clorofilla film festival

10-11-12 settembre – Cittadella dello Studente
Campionati del mondo di flag football femminile. A cura di Condor Grosseto 81ers Aft.

giovedì 11 settembre – palestra di via Maroncelli, Marina, ore 21
“Italia vs Svezia” incontro pugilato organizzato dalla Fight gym.

dal 13 settembre – Cassero senese e centro storico
La città visibile. Mostre ed esposizioni artistiche nel centro storico e in tutta la città a cura della Fondazione Grosseto Cultura e Comune di Grosseto.

domenica 14 settembre – Centro storico, dalle 21
Silentia 2014 con musica classica, d’autore e jazz in chiasso degli Zuavi, piazza della Palma e piazza San Francesco. A cura dell’associazione Stop e dintorni.

venerdì 19 settembre – Centro storico, dalle 21
Silentia 2014 con musica classica, d’autore e jazz in chiasso degli Zuavi, piazza della Palma e piazza San Francesco. A cura dell’associazione Stop e dintorni.

sabato 20 settembre – Centro storico
Notte visibile della cultura. A cura della Fondazione Grosseto Cultura e Comune di Grosseto.

domenica 21 settembre
Spettacoli circensi ‘Magicomio’ e laboratorio scuola di circo. A cura dell’associazione Mantica.

venerdì 26 settembre – Centro storico, dalle 21
Silentia 2014 con musica classica, d’autore e jazz in chiasso degli Zuavi, piazza della Palma e piazza San Francesco. A cura dell’associazione Stop e dintorni.

sabato 27 settembre – Centro storico
Non bere, la vita ti aspetta! Serata analcolica a cura del Comune di Grosseto.

domenica 28 settembre
Spettacoli circensi ‘Circo in pillole’ e grande parata accompagnata da una street band. A cura dell’associazione Mantica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.