Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Podismo: Paolo Vagaggini va a caccia dell’impresa nella gara del Gigante

Più informazioni su

GROSSETO – ll geometra Paolo Vagaggini, consigliere del collegio grossetano dal novembre 2009 con la delega alla materia della “sicurezza nei cantieri”, si appresta a partecipare ad una gara unica nel suo genere owero la Tor Des Geonts, Enduronce Trail della Valle d’Aosta 330 Km – 24000 D+ che si svolgerà dal 7 al 14 settembre. La corsa a piedi si svolge in un ambiente naturale, che percorre i sentieri delle Alte Vie 1 e 2 della Valle d’Aosta con partenza e arrivo nel Comune di Courmayeur. Percorso di circa 330 km con dislivello positivo di circa 2400 metri, che attraversa il territorio di 34 comuni. La gara si svolge in una sola tappa, velociti libera, in un tempo limitato, in regime di semi-autosufficienza. ll tempo massimo per concludere la prova è fissato in 150 ore. I partecipanti sono oltre 600 da diverse nazionalità.

Alla presentazione della gara hanno partecipato il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi, l’assessore Patrizia Siveri in rappresentanza dell’amministrazione provinciale di Grosseto, il presidente UISP Stefanelli, e il presidente della società sportiva SBR3 Marco Baldo, oltre al Presidente del Collegio dei Geometri Paola Borracelli. Paolo Vagaggini, atleta per hobby, ha già partecipato a due gare di iromen e vuole continuare le sfide con se stesso con questa prova chiamata la gara del Gigante proprio perché chi la porta a termine pud essere considerato un gigante; tra le gare più impegnative alle quali ha partecipato annovera: 2011 lronman – Zurigo (Svizzera) – 2012 lronman – Kalmar (Svezia) – 2014 Sudtirol Ultra Skyrace (corsa 121 km; 7.069D+) – 2014 Dolomites Skyraces (corsa 70 km). La categoria dei geometri è orgogliosa del proprio iscritto, atleta grossetano, ed oltre a rendergli il giusto risalto, gli augura buona partecipazione ed un grande “in bocco ol lupo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.