Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tasse, Casamenti «Questa giunta ha aumentato tutto quello che poteva aumentare»

Più informazioni su

ORBETELLO – «L’impresa dell’assessore Barbini di far credere che i tributi non sono aumentati questa volta è un’impresa titanica e comprendo la sua difficoltà nel difendere la posizione del sindaco Paffetti e della giunta, in realtà hanno aumentato tutto quello che potevano aumentare». A parlare è Andrea casamenti, capogruppo di Oltre il Polo, che torna sul tema dei tributi sollevato da Ascom. «Hanno introdotto la tassa di soggiorno (unico comune del comprensorio), hanno aumentato il ticket dei parcheggi nel centro storico di circa il 700%, hanno portato al massimo l’imu su seconde case e alberghi e a livelli stellari l’imu su fondi commerciali colpendo categorie importanti della nostra collettività. Hanno applicato un ulteriore aumento dello 0,8 per mille di Tasi sulle seconde case portando la tassazione al record del 11,4 per mille che circa 1000 famiglie orbetellane di seconda casa dovranno pagare a partire da ottobre, hanno aumentato del 100% la nettezza urbana con la Tares nel 2013 a cui si aggiunge ora un ulteriore aumento di circa il 17% con la Tari, come avevamo annunciato circa tre mesi addietro, per un totale in due anni (2013-2014) di circa il 120% di aumento sui tributi nettezza urbana».

«In compenso – prosegue Casamenti – la raccolta porta a porta promessa in campagna elettorale e ribadita dalla giunta Paffetti a settembre 2011 che doveva partire i primi mesi del 2012 non ha mai visto la luce. La differenziata ha raggiunto invece livelli minimi mai visti nonostante le tante promesse fatte. Non sono stati in grado di far partire ancora lavori importanti su Albinia finanziati dalla Regione o i lavori “chiavi in mano” già finanziati dalla precedente amministrazione comunale,hanno perso tutti i contributi regionali e nazionali sulla messa in sicurezza delle scuole, figurarsi riuscire a finanziarne di nuovi. Questa giunta va avanti con i concorsi di idee sul nulla, gli inutili proclami fantasiosi e i viaggi estivi a visitare bei posti come Chicago invece di portare risultati concreti alla popolazione».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.