Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Orbetello come un teatro all’aperto per la serata inaugurale di ImagO

Più informazioni su

ORBETELLO – Grande successo di pubblico per la serata di apertura di ImagOrbetello 2014, organizzata dal circolo fotografico O.C.A. in collaborazione con la scuola di danza Costa d’Argento di Patrizia Porti.

Alle 17.00, la piazza di Orbetello si è trasformata in un vero e proprio teatro: 100 ballerine e lo staff di ImagO hanno dato vita ad un balletto che non solo ha attirato l’attenzione dei passanti, ma li ha anche coinvolti nella coreografia. Un flash mob per accendere i riflettori sull’inizio della settimana di eventi legati al mondo della fotografia che propone, fino al 7 settembre, rassegne, mostre, conferenze e workshop.

Musica e magliette, con il logo della manifestazione, hanno annunciato l’imminente apertura della prima serata di ImagO dove, lungo le mura di Levante, il corpo di ballo della scuola di danza ha “animato” foto celebri di autori come Steve McCurry ed Elliott Erwitt.

Il tutto è stato, come sempre, immortalato dall’occhio sapiente del fotografo ufficiale di ImagO: Marco Arienti (sopra una sua foto), che con i suoi obiettivi racconta puntualmente ogni avvenimento davanti e dietro le quinte di quella che sogna di diventare la manifestazione fotografica più attesa della Costa d’Argento.

Ad assistere alle 8 coreografie che hanno raccontato le storie immaginate dietro le 8 foto celebri, oltre 200 persone tra cui anche il sindaco Monica Paffetti ed il vicesindaco Marcello Stoppa, a testimonianza dell’interesse della città di Orbetello verso la manifestazione. Il Comune di Orbetello crede e supporta ImagO, il cui intento, oltre che quello di celebrare la fotografia è anche quello di promuovere il territorio, avvalendosi anche di sinergie con altre forme d’arte come, nel caso della serata inaugurale, la danza.

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.