Il Grey Cat sbarca a Monterotondo con Alessandro Lanzoni trio

MONTEROTONDO MARITTIMO – Tre giovani amici uniti dalla passione per il jazz, tre promesse del jazz internazionale. Il pianista Alessandro Lanzoni, il bassista Matteo Bortone e il batterista Enrico Morello hanno dato vita insieme a Dark flavour, il loro primo album, proponendo una serie di brani originali alternati ad inedite rivisitazioni di brani di Monk e Coltrane.

Lanzoni non si accontenta dei suoi inizi promettenti (a quindici anni il Primo Premio del concorso International Massimo Urbani Award di Camerino, una borsa di studio per i corsi di Umbria Jazz a Perugia e un’altra per frequentare la Berklee School di Boston), e continua costantemente a crescere artisticamente sia a livello nazionale che internazionale. Dopo numerosi concerti in Italia e all’estero, ha vinto nel 2010 il premio come “Best Young Soloist” alla più prestigiosa fra le competizioni jazzistiche dedicate al pianoforte, la Martial Solal di Parigi. E il suo successo non si è arrestato certamente lì. Sul palcoscenico insieme a Lanzoni ci sono Morello e Bortone, entrambi musicisti creativi e raffinati, che possono contare su una preparazione accademica e una serie di esperienze internazionale rare per i loro coetanei.

Lo spettacolo è in programma mercoledì 20 agosto alle 21.30, presso piazza Casalini a Monterotondo. Ingresso gratuito.

Commenti