Lega Pro: il Grosseto non cambia rotta, per ora niente cessione

GROSSETO – Non cambia rotta il Grosseto che non trova l’acquirente più volte invocato e voluto da Piero Camilli. Al momento non si registrano fumate bianche per il passaggio di proprietà. Tutto resta immutato in uno scenario che, malgrado il trascorrere dei giorni, non è significativamente variato. Le prossime mosse prevedono il disimpegno formale da parte di Camilli con un passaggio di quote che dovrebbe lasciare la gestione attuale inalterata, con le cariche definite dall’attuale organigramma. Nel frattempo però, i biancorossi dovranno attivarsi sul mercato per mettere dentro quegli elementi che consentano di affrontare la categoria e di dare più esperienza ad un gruppo veramente giovane.

Intanto, fermo restando che la società resta in vendita, la squadra si prepara per il primo appuntamento ufficiale contro il Tuttocuoio in Coppa Italia Lega Pro, da qui a sabato, giorno dell’incontro, non sono attesi innesti, quindi quello che scenderà in campo contro un avversario inserito nello stesso raggruppamento anche in campionato, sarà nuovamente un baby Grifone.

Commenti