Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per il teatro dei burattini la storia rivisitata di Cappuccetto rosso

MONTEROTONDO MARITTIMO – Lunedì 11 agosto alle 21.30 a Monterotondo Marittimo, in piazza Casalini, appuntamento con «Cappuccetto: la storia che si riracconta» della compagnia Tieffeu. Si tratta di uno spettacolo di teatro di figura da tavolo che divertirà i bambini e le loro famiglie con un grande classico rivisitato nello spirito di Nuove Figure, Festival internazionale di teatro di figura, di strada e per ragazzi organizzato da Chiara Bindi e Miguel Rosario. L’ingresso all’evento è gratuito. Ecco cosa dovrà aspettarsi il pubblico: «Cappuccetto» è la fiaba di sempre, riscritta e narrata, accentuando particolarmente il sentire di Cappuccetto Rosso. Il distacco, l’allontanamento dalla dimensione protettiva della famiglia. Il divieto e la sua infrazione. La curiosità del non conosciuto e l’insicurezza nei luoghi riattraversati. La gioia della scoperta di un bosco che appare nella sua bellezza e nelle piccole cose. La paura e il suo superamento. Il confronto con il lupo antagonista, che bisogna conoscere e poi sconfiggere. La storia di Cappuccetto diventa la storia di ognuno di noi. L’uso particolare delle luci, unito alla bellezza delle marionette da tavolo e delle scene, rende lo spettacolo unico. Delle figure si occupa Ada Mirabassi, delle scenografie Mario Mirabassi,  mentre l’assistente scenografo è Michele Zualdi. La regia è di Mario Mirabassi. Il Festival coinvolge i Comuni di Montieri, Follonica, Monterotondo Marittimo, Massa Marittima e Scarlino e il Parco tecnologico archeologico delle Colline Metallifere. Tre sono quest’anno i partner d’eccezione: Wwf Italia, l’associazione AsiniAmo di Scarlino e l’Associazione nazionale guide. 

A precedere lo spettacolo due appuntamenti altrettanto importanti: alle 15.30, alla biblioteca di Monterotondo Marittimo, laboratorio di costruzione di burattini in collaborazione con Rilegno, partner della manifestazione Nuove Figure. I bambini impareranno l’importanza di riciclare il materiale per creare nuovi oggetti. Mentre alle 17.30 è in programma una mini-escursione guidata sulle Biancane (zona dove si possono ammirare le emissioni di vapore della terra) organizzata in collaborazione con l’Associazione nazionale guide. Un percorso adatto alle famiglie e ai più piccoli. Il ritrovo è al capolinea degli autobus di Monterotondo e la fine dell’escursione è prevista per le 20.30. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 338.4107060.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.