Quantcast

Dallo Yoga in spiaggia a Dario Fo: ecco il lunedì di Festambiente

RISPESCIA – Si parte alle prime luci dell’alba con lo Yoga in spiaggia. Ore 7,00 Spiaggia delle Capanne –  Principina a Mare. Il ritrovo è alle ore 7,00 al parcheggio più vicino alla Spiaggia delle Capanne. Si prosegue alle ore 9,00 – Visita guidata al Caseificio Sociale di Manciano. Partenza con bus gratuito da Festambiente per scoprire i gustosi segreti del Caseificio sociale di Manciano che si è distinto per innovazione del ciclo produttivo per una migliore gestione ambientale, sempre guardando all’ eccellenza della qualità del prodotto. Al termine sarà offerta una degustazione gratuita dei prodotti del Caseificio. Rientro per le ore 14 circa.

Alle ore 11,00 Caseificio Sociale di Manciano, Manciano si parla di Innovazione e riqualificazione per produzioni di alta qualità in Maremma. Partecipano Angelo Gentili Segreteria nazionale Legambiente, Carlo Santarelli Presidente Caseificio Sociale di Manciano, Antonio Farina Direttore Caseificio Sociale di Manciano, Massimo Marchionni Responsabile Tecnico ICStudio Srl, Marco Galli sindaco di Manciano, Sabrina Cavezzini Sindaco di Scansano.

Nel pomeriggio ricchissima la giornata dei più piccoli:  ore 17,30 Merenda dal Mastro: “La merenda degli orsetti”, con Fattoria Scaldasole; ore 18,00 Laboratorio di recupero con Ecopneus, IBRIWOLF – MAI PIÙ LUPI A METÀ: “Il richiamo del bosco”, ECOCAMPOSPORT: “IL GIOCO DEI DELFINI”, con LAV. Alle ore 18,30 Bim Bum Bar: “Formaggio? me lo mangio!”, con Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano. Ore 19,00 Laboratorio delle idee (spazio espositivo di Festambiente): “Gli strumenti insoliti per la Musica. Dalla Costruzione all’utilizzo”, con Stefano Fariselli, “Sporchiamoci le mani”. Laboratori didattici a cura di Coopera, Il Pedibus di FEDERPARCHI: “La primavera del Grifone”, con Parco Nazionale del Pollino. E infine Ambientiamo: “La tartaruga marina”, con il contributo del Ministero dell’Ambiente. Alle ore 19,30 PRESIDI DI MAREMMA: “Giglio e Giannutri: due perle su sette”, con il contributo di CCIAA. E dopo tanto giocare una pausa alle ore 19,30 al  Bim Bum Bar: “Segnalibri gelati”, con Rachelli gelati biodinamici. E per concludere al meglio la giornata arriva alle ore 20,30 LA TRIBÙ DEI LETTORI: Non la solita zuppa! Lettura animata di “Una zuppa di sasso” e “Strani vicini”. Con le libraie di Madamadorè libreria gicattoleria.

Ore 17,30 Spazio Mostre Presentazione del libro “Missih. Un alieno sulla Terra alla scoperta della finanza inclusiva”. Partecipano l’autore Marco Marcocci, Alice Scialoja Legambiente. Sempre in questo spazio alle ore 21,30 Clorofilla – È bello vivere in Italia – L’arrivo di un treno. Sulle tracce della Spoleto Norcia (43’) di Filippo Fagioli. Documentario sociale e naturalistico che racconta le storie e gli eventi legati alla principale ferrovia dismessa dell’Umbria. Oggi destinata alla “mobilità dolce”, la Spoleto Norcia non ha perduto nulla del suo antico fascino.

Lo Spazio Incontri  apre i battenti già dalle ore 18,00 con il Premio Buone Pratiche per le Energie Rinnovabili a cura del Centro nazionale per la Promozione delle Fonti energetiche rinnovabili. Segue alle Ore 18,30 Ristrutturazione del patrimonio edilizio: effi cienza energetica e sviluppo economico sostenibile. Coordina Giancarlo Capecchi giornalista. Partecipano Edoardo Zanchini Vicepresidente nazionale Legambiente, Presidente Giuliano Amato, Silvia Velo Sottosegretario all’Ambiente, Matteo Del Fante Amministratore Delegato Terna, Francesco Carri Presidente Banca della Maremma, Marco Onado Università Bocconi, Roberto Mazzotti Direttore Generale ICCREA Holding.

Al Tramonto, nell’Uliveto, Presentazione libro Transmission. Vita, morte e visioni di Ian Curtis, JoyDivision di Alessandro Angeli Non un libro storico sulle minuzie biografi che dei Joy Division, non un calco dell’icona macabra e maledetta di Curtis, non una ricerca sulle cause che lo spinsero alla fi ne, piuttosto un racconto scritto da dentro, alla ricerca dell’uomo, lontano dalle facili e stereotipate mitizzazioni dell’industria musicale. Un romanzo di immagini che ci consegna le fragilità e la solitudine di un ragazzo nella Manchester spettrale e arrabbiata degli ultimi anni ’70. Appuntamento alle Ore 19,00 Spazio Cinema

Ancora una serata al cinema con il Clorofilla Film Festival  che alle ore 21.00   presenta “Animal park” (9’) di AFEA (partecipano gli autori)– La Repubblica Democratica del Congo è in guerra dal 1996. Ai confi ni orientali del paese si trova il Virunga National Park: il più antico ed importante parco africano – “Capulcu – Voices from Gezi” (60’) di Benedetta Argentieri, Claudio Casazza, Carlo Prevosti, Duccio Servi, Stefano Zoja (partecipano gli autori e Pasquale Quintadamo, Amnesty International) – Gezi Park è un parco di Istanbul. Nel maggio 2013, il progetto della costruzione di un centro commerciale nell’area scatena una protesta antigovernativa che sarà soffocata con la violenza.

Alle ore 22,30 l’evento tra i più attesi del cartellone  di Festambiente: DARIO FO

Il Maestro e Premio Nobel Dario Fo, salirà sul palcoscenico di Festambiente per raccontare l’esperienza più che mai attuale della sua compagna di vita. Una presentazione-spettacolo ispirata al libro “In fuga dal Senato” (Chiarelettere, Milano 2013) il prezioso lascito in cui Franca Rame ripercorre l’amara esperienza vissuta in Parlamento tra il 2006 e il 2008. Un racconto drammatico e grottesco legato a doppio fi lo al suo impegno civile e politico, durato decenni e mai terminato. Una testimonianza dai risvolti comici ricca di nome e storie, portata in scena assieme a tre giovani attori, Maria Chiara Di Marco, Roberta De Stefano e Jacopo Zerbo.

…ed inoltre l’Officina dei sapori propone alle Ore 19,00 Pecorino Toscano Dop Amico del Cuore. Degustazione di formaggi del Caseificio Sociale Manciano in abbinamento con i vini della Cantina Cooperativa Vignaioli del Morellino di Scansano, con la partecipazione del Maestro Assaggiatore ONAF Gildo Carabelli. In collaborazione con il Caseificio Sociale di Manciano

Il programma completo di Festambiente ogni giorno su www.festambiente.it

Commenti