Tuffo nel 1400 con “il banchetto alla corte degli Ottieri”

Più informazioni su

CASTELL’OTTIERI – Torna a Castell’Ottieri, nel suggestivo contesto del proprio borgo medievale, l’evento a sfondo storico “Il banchetto alla corte degli Ottieri”, una rievocazione storica in costume medievale. L’edizione di questo anno si terrà sabato 9 agosto. Castell’Ottieri si tuffa di nuovo indietro di sei secoli, esattamente nel 1417, in cui cessa la guerra tra Orsini e Siena.

La storia che l’associazione i Castellesi (organizzatori dell’evento) ha deciso di rievocare è di quelle avvincenti e vede Giovanni da Castell’Ottieri al seguito dell’esercito senese che festeggia la pace con l’alleato d’arme Ranuccio Farnese. Un sontuoso banchetto medievale nella cornice perfetta della piazza di Castell’Ottieri sotto l’imponente Castello degli Ottieri. Sarà allestito un tavolo a U a cui parteciperà: il Conte Giovanni Ottieri, il Duca di Latera Ranuccio Farnese accompagnati dalle rispettive dame e da altri nobili. Il menù del Banchetto è rigorosamente e squisitamente medievale gestito dalla servitù in costume medievale con lavaggio delle mani con brocca e tinozza. Si compone di sette portate. Stoviglie di coccio e candelabri di ferro battuto rifiniscono le tavole apparecchiate con tovaglie di stoffa. Durante il banchetto è funzionante una “fraschetta” per rifocillare tutti coloro che non hanno trovato posto alla tavola principale. La compagnia “I Viatores” di Sarteano durante tutta la cena porterà in scena un suggestivo spettacolo d’impianto medievale e Sbandieratori di Torrita di Siena, musici, giullari, duellanti, cantori, danzatrici allieteranno il Banchetto.

“Da più di dieci anni organizziamo con notevole sforzo questo evento a cui partecipa un numero sempre crescente di visitatori – afferma Pieraldo De Angelis, presidente dell’Associazione organizzatrice. – Nel tempo ho potuto confrontarmi con i visitatori e la loro sensazione è sempre quella di partecipare non ad una cena bensì quella di fare una vera esperienza che avvolge i sensi e li rende protagonisti di una serata indimenticabile. la festa riscuote un buon successo e questo grazie soprattutto al lavoro corale della popolazione di Castell’Ottieri che partecipa alla realizzazione dell’evento. Tutti regalano il proprio tempo e le proprie capacità mettendosi a servizio dell’evento.”

Informazioni e prenotazioni 333 7550282 / www.castellottieri.it

Prezzo della cena: €.28,00

 

 

Più informazioni su

Commenti