Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre giorni di musica ed eventi a MonteRockTondo

Più informazioni su

MONTEROTONDO MARITTIMO – Prende il via domani, venerdì 1 agosto, a Monterotondo Marittimo la quinta edizione di “MonteROCKTondo Art & Music Festival” la tre giorni di eventi, organizzata dal Comune in collaborazione con Pomodoromusic.com ed Enel, dedicata all’arte e alla musica per le strade e piazze del paese. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero. Tutti i concerti saranno in piazza Mario Cheli a partire dalle ore 21. Ecco una carrellata sugli appuntamenti principali. Venerdì 1 agosto apertura con Phil Cody & band. Phil Cody, artista americano nativo dell’Ohio ma trasferitosi poi in California, ha uno stile diretto e intelligente che spazia dal sound di Townes Van Zandt a quello dei Clash e Grateful Dead. E’ in tour per presentare il suo nuovo lavoro “Cody plays Zevon” in cui rende omaggio al suo maestro e mentore Warren Zevon. Non mancheranno naturalmente i brani più belli e importanti del suo repertorio. In questo suo tour che arriva nella piazza di Monterotondo Marittimo sarà accompagnato dalla stessa band che conquistò il pubblico e la critica quando dieci anni fa venne per l’ultima volta in Italia: Steve Cormick (chitarre/voci), Roger Len Smith (basso/voci), Bryan “Smitty” Smith (batteria/voci). Il concerto di Phil Cody and band sarà preceduto dall’esibizione del gruppo toscano “Etruschi from Lakota” vincitori del premio FAWI (assegnato da Arezzo Wave) come miglior gruppo emergente italiano e del premio Buscaglione 2014.

Sabato 2 agosto ci saranno i Trenincorsa, la band lombarda che ha al suo attivo cinque album e numerose esperienze live che li ha portati a dividere il palco con artisti del calibro dei Litfiba, Mercanti Di Liquore, Davide Van De Sfroos, Folkabbestia, Eugenio Finardi, Dolcenera e Roy Paci. Il loro concerto sarà preceduto la band folk e reggae “La Compagnia Scapestrati”. Domenica 3 agosto gran finale con “Un mondo a più voci”, omaggio a Fabrizio De Andrè, Paolo Conte, Ivano Fossati e Francesco Guccini. Protagonista dell’evento un trio d’eccezione nel panorama musicale italiano formato da Ellade Bandini, Giorgio Cordini e Mario Arcari che, oltre ad essersi trovati insieme sul palco con Fabrizio De André, hanno singolarmente accompagnato anche altri grandi cantautori, come Ivano Fossati, Francesco Guccini, Paolo Conte. Sono tre musicisti di grande esperienza, che ripropongono con arrangiamenti raffinati e coinvolgenti i brani che hanno suonato numerosissime volte con i quattro grandi cantautori. A precederli sul palco di Monterotondo Marittimo sarà il cantautore Alessandro Sipolo. “Monterocktondo Festival” non è soltanto musica. Ci sarà la mostra fotografica del Toscana Fotofestival, nella saletta di via Gori, “I Cristi neri di Maiduguri” a cura di Riccardo Bicicchi, oltre ad interessanti performance di live painting del dell’artista Franco Ori ideale punto di incontro tra musica ed pittura. I ristoranti e i bar del paese saranno sempre aperti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.