Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby: il Futura ha una nuova casa. Assegnato l’impianto di Batignano

Più informazioni su

GROSSETO – Da lunedì 28 luglio il Futura Rugby Club ha finalmente un proprio campo di gioco, che diventerà la casa del rugby grossetano aperto a tutti gli appassionati di questo sport. Il campo in questione è quello di Batignano, che da un anno a questa parte è stato abbandonato a sé stesso per le note vicende che hanno coinvolto la ex società di calcio titolare dell’impianto, nei confronti della quale il Comune di Grosseto ha aperto un contenzioso. «Lunedì scorso – spiega il presidente del Futura Rugby Club, Andrea Benvenuti – ci sono state consegnate le chiavi dell’impianto di Batignano, che comprende campo di calcio, un campetto polivalente, gli spogliatoi e alcuni locali tecnici. Grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale, del sindaco Bonifazi e dell’assessore Borghi, che in questi ultimi mesi si è impegnato per trovarci una soluzione, si concretizza un sogno che inseguivamo da dieci anni».

«Ora abbiamo finalmente le condizioni per avere un campo tutto nostro da poter gestire come una vera e propria casa del rugby, nel rispetto della migliore tradizione del nostro sport, e per sviluppare la società a partire dalle squadre giovanili. Già da questo sabato contiamo di svolgere un sopralluogo e di iniziare a ripulire l’area e tagliare l’erba che è abbondantemente sopra il metro di altezza. L’obiettivo è di vare il campo di gioco agibile per poter iniziare gli allenamenti entro la fine di agosto. Naturalmente come società siamo disponibili a venire incontro alle esigenze di altre società che fossero interessate a fruire dell’impianto e a collaborare con le realtà associative di Batignano, a partire dalla Pro Loco. Il rugby non è semplicemente uno sport, ma una filosofia di vita basata sulla socializzazione e il coinvolgimento delle persone. Per questo contiamo di instaurare sin da subito buoni rapporti con la comunità batignanese».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.