Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Daniele Corradini è il nuovo comandante del nucleo tributaria della Finanza

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo circa 3 anni, il maggiore Giuseppe Pellicanò ha lasciato il Nucleo di Polizia Tributaria di Grosseto per andare a prestare servizio presso il Nucleo di Polizia Tributaria di Genova. Gli subentra il maggiore Daniele Corradini, proveniente dal II Reparto Analisi e Relazioni Internazionali del Comando Generale.

Nato a Roma 37 anni fa, l’Ufficiale superiore è entrato nell’Accademia della Guardia di Finanza nel 1998. Ha prestato servizio, con incarichi di comando, presso i Reparti operativi di Roma e Camerino. E’ stato ufficiale istruttore presso l’Accademia del Corpo, ed ha ricoperto ruoli di staff presso il II Reparto del Comando Generale.

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e quella in scienze politiche presso l’Università degli Studi di Trieste. E’ stato cultore della materia nel settore statistico economico presso l’Università degli Studi di Camerino e presso l’Università Statale di Milano. Nel 2012, ha conseguito un master universitario di II livello presso la Luiss Guido Carli di Roma in diritto penale d’impresa.

Quale docente, ha svolto presso la Scuola di Polizia Tributaria attività di insegnamento in materia di “cooperazione internazionale”, “polizia doganale”, “contrabbando” e “spesa pubblica”.

La cerimonia di avvicendamento si è svolta presso la caserma di Grosseto, alla presenza del Comandante Provinciale, colonnello Massimiliano Giua, degli altri Ufficiali alla sede di Grosseto e dei militari del Comando Provinciale.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.