Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le edizioni “Millelire” in mostra a Pitigliano a 25 anni dalla prima pubblicazione

Più informazioni su

PITIGLIANO – A 25 anni esatti dalla pubblicazione del primo Millelire di Stampa Alternativa “Prospettive fiabesche di macchine rare” di Fortunato Depero, pubblicato nel 1989, alle ore 18:00 di sabato 2 agosto 2014 a Pitigliano, nei locali dell’associazione Strade Bianche di via Zuccarelli 25, si aprirà la mostra “MILLELIRE PER SEMPRE” dei volumi millelire degli anni ’90 mai più apparsi in libreria o ristampati dopo il primo lancio.

Nel viaggio tra i 500 titoli, Marcello Baraghini, inventore dei “libri che hanno rivoluzionato il mercato editoriale” (Piccola Enciclopedia Garzanti anno 1993) sarà accompagnato da Enrico Baraldi, psichiatra, curatore di uno dei primi millelire “Ti amo da matti” e, di recente, del volume “Lo psichiatra nel cassetto”, percorso nella follia quotidiana per provare ad uscirne senza pillole e stregoni, di cui si parlerà nel corso della serata.

E per chiudere in bellezza il pomeriggio di MILLELIRE PER SEMPRE, Marcello Baraghini illustrerà la piattaforma internet che prevede la messa in rete, a scaglioni, dei volumi in mostra da leggere e scaricare gratuitamente, e anche la ristampa cartacea affidata all’adozione da parte dei lettori convinti dei principi di solidarietà, complicità e indipendenza, gli stessi che animano da sempre Stampa Alternativa, e il suo fondatore e direttore editoriale. La mostra resterà aperta sino al 24 agosto.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.