Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionato nazionale sbandieratori: Massa Marittima chiude settima

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Alla Tenzone Argentea hanno partecipato 22 città italiane, da Motta Santa Anastasia in provincia di Catania, alle Terre Sabaude di Alba, da Carovigno in provincia di Brindisi a Merlara in provincia di Padova da Cava dei Tirreni a Ferrara. Una competizione di alto livello che ha visto vincitori, al primo e terzo posto, i due rioni di Ferrara e, al secondo posto, la città di Sulmona. Massa Marittima, nonostante la diminuzione costante della popolazione giovanile, ha ottenuto un buon risultato piazzandosi al 7 posto nella classifica finale. Da sottolineare come nella “grande squadra” gli sbandieratori e musici massetani abbiano ottenuto un meritato 4 posto. La grande squadra è il gioco più difficile in assoluto per ogni campionato di bandiere.

Questi risultati si ottengono con grande impegno e preparazione costante per tutto l’anno. Gli atleti provano per 280 sere su 365 rinunciando a “divertimenti” apparentemente più attraenti. L’intesa, l’affiatamento fra gli sbandieratori e fra quest’ultimi ed i musici sono essenziali per creare quella sincronia necessaria in ogni esercizio di bandiera. È in occasione di queste competizioni che viene promossa, concretamente, l’immagine turistica e storica di Massa Marittima della quale gli sbandieratori, i musici, i Balestrieri, i figuranti del Corteo Storico e la Società dei Terzieri tutta sono gli ambasciatori ed i protagonisti. Al Balestro del Girifalco del 14 agosto saranno replicati molti dei “giochi” presentati al campionato di Lugo affinché i massetani possano giudicare di persona il livello di bravura raggiunto sia dagli sbandieratori che dai musici.

Oltre alla “Grande Squadra” la Società dei Terzieri si è esibita con ottimi piazzamenti nelle specialità della “Piccola Squadra”, della “Coppia” e del “Singolo”. Hanno partecipato: Porta Insegna: Chiara Ruberto. Sbandieratori: Iacopo Bargelli, Giulio Noci, Fabio Ciampelli, Jacopo Pettorali, Gianluca Cigni, Stefano Sili, Matteo Lolini, Pietro Sirca, Saverio Milani, Giacomo Spina, Giacomo Bernini, Filippo Biondi, Alessio Civilini, Federico Petri, Lorenzo Piccioli. Musici: Agnese Bartolozzi, Giulia Mazzolani, Tommaso Petri, Giulio Pieralli, Melissa Santi, Deborah Baldi, Samuele Baldi, Adele Bargelli, Giulia Brogi, Giacomo Cappellini, Valentina Dinelli, Sara Fusi, Martina Gentili, Francesca Peverini, Irene Sarcoli, Alessandro Vichi, Anna Vinciarelli, Michel Ceccherini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.