Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rally: il team Basso Motorsport al “Città di Lucca” con due vetture in gara

Più informazioni su

GROSSETO – Le gialle vetture del team grossetano Basso Motorsport sono pronte per partecipare all’attesa 49^ edizione del rally ‘Coppa Città di Lucca’, questo fine settimana. Intanto c’è da riscattare la sfortunata prestazione dello scorso week end al rally di Ceccano (Frosinone), dove l’equipaggio Cassetta-Creatini si è dovuto ritirare per una “toccata” nel corso del quarto tratto cronometrato quando occupava la terza posizione in classe N2. A Lucca saranno due, le vetture dl team dei fratelli Basso presenti: la Peugeot 206 Rc affidata a Nico Signorini-Federico Riterini e la Peugeot 106 rally per Cristian Fattorini-Emiliano Ferrigno.

Signorini, dopo la superlativa prestazione allo scorso ‘Valdicecina’ con la Peugeot 106 cambia vettura con l’obiettivo di disputare ancora una grande gara da protagonista. Con la piccola 106, il pistoiese Fattorini, torna sulle scene rallistiche dopo un lungo periodo di stop per cui ci sarà da riprendere in mano ed in mente tutti gli equilibri necessari per inanellare una prestazione di spessore che è certamente alla portata.

La 49^ Coppa Città di Lucca si svolgerà come consuetudine in notturna. La partenza avverrà sabato 26 luglio dal magnifico contesto dell’antico Caffè delle Mura alle ore 23,31, dove i concorrenti faranno ritorno la mattina di domenica 27 alle ore 8,15 dopo aver affrontato sei prove speciali di un percorso in parte rivisto, con una prova speciale rispolverata dopo oltre dieci anni (la “Boveglio”) ed una disegnata in senso contrario allo sviluppo che ha avuto nel recente passato (la “Monti di Villa”).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.