Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: il giovane Riccardo Cimmino vince ancora per la Fight Gym

Più informazioni su

GROSSETO – Ancora una soddisfazione a Ponte a Signa per la Fight Gym Grosseto. Riccardo Cimmino, nei kg. 60, si è imposto su Leon Adrian Horoba, pugile rumeno, in forza alla società organizzatrice in tre splendide riprese che hanno visto l’allievo di Raffaele D’Amico procedere come un rullo compressore. Il record dell’allievo della palestra fiorentina era di tutto rispetto con 8 vittorie sugli 11 incontri disputati, ma Riccardo Cimmino fin da subito ha preso il centro del quadrato ed ha braccato continuamente l’avversario andando a segno con precisi colpi al volto e al bersaglio grosso, tanto da provocare due conteggi di protezione nelle prime due riprese. Al termine dell’incontro arrivava la meritata vittoria ai punti per Riccardo Cimmino.

In precedenza uscivano sconfitti ai punti negli incontri in cui erano impegnati l’esordiente Pier Paolo Bertolini, nei kg. 75, che dopo una prima ripresa piuttosto equilibrata, ma comunque lui favorevole, non sapeva gestire l’emozione e subiva l’azione dell’avversario. Sconfitto risultava pure il più piccolo dei Cimmino, Gianluca, che concedeva la rivincita a Simone Rao. Questa volta il pugile fiorentino risultava più abile con i suoi colpi di rimessa che andavano regolarmente a segno. Con Raffaele D’amico a condurre i pugili della Fight Gym Grosseto il neo tecnico Matteo Diddi e il presidente Amedeo Raffi sempre presente dove sono impegnati i suoi ragazzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.