Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“La musica perduta degli etruschi”: tra jazz e storia a Roma un assaggio di Maremma

ROMA – “La musica perduta degli Etruschi”, la conferenza spettacolo che vede protagonista il mondo degli Etruschi, approda a Roma, presso il suggestivo giardini di Villa Giulia, giovedì 24 luglio alle 18. Tra i protagonisti Simona Rafanelli direttore scientifico del Museo Civico Archeologico “Isidoro Falchi” di Velutonia e Stefano “Cocco” Cantini, sassofonista jazz di fama internazionale.

La collaborazione tra questi rappresentanti di due mondi differenti nasce nel 2012, con un progetto realizzato dalla Rete museale provinciale di Grosseto, e nel corso degli anni lo studio si è ampliato fino a diventare una pubblicazione edita da Effigi.

Info sull’incontro del 24 luglio:
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Piazzale di Villa Giulia 9 – 00196 Roma
Tel 06 3226571; fax 06 3202010
sba-em.comunicazione@beniculturali.it

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.